Firenze, inaugurata la mostra su Emma Perodi alla Biblioteca delle Oblate

Inizia il ciclo di celebrazioni per il centenario della morte della grande scrittrice

A Firenze, nella splendida biblioteca delle Oblate, è stata inaugurata sabato 14 aprile la mostra itinerante dedicata a Emma Perodi. L’esposizione, che resterà visibile fino al 5 maggio, segna l’inizio di una serie di celebrazioni, “Dedicate ad un’autrice – ha detto Eleonora Ducci, Sindaco di Talla e Assessore alla Cultura presso l’Unione dei Comuni Montani del Casentino – che con questa iniziativa ci proponiamo di riscoprire e far conoscere meglio alle nuove generazioni. Per chi è nato in Casentino la Perodi è innanzitutto colei che ha scritto “Le novelle della Nonna”, e proprio questa mostra rappresenta un’occasione preziosa per far conoscere la nostra vallata anche nei suoi angoli più nascosti e caratteristici, seguendo il fil-rouge della memoria e della suggestione spirituale, pagana e religiosa”. Il ciclo di manifestazioni con le quali si vuol riscoprire la figura di questa scrittrice vissuta a cavallo fra il XIX e il XX secolo venne presentato a Talla il 23 marzo scorso nell’ambito delle iniziative promosse in occasione della festa della Donna.

Poppi, 17 aprile 2018.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa