Frontale a Ponte a Poppi, il conducente del furgone positivo al tossicologico per stupefacenti

Nuovi sviluppi in merito allo scontro frontale tra un furgone e un autobus di linea che avvenne a Ponte a Poppi lo scorso 29 ottobre.

Ponte a Poppi (AR) – Gli accertamenti condotti dal Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Bibbiena in merito allo scontro frontale del 29 ottobre scorso, hanno stabilito che a invadere la corsia opposta al senso di marcia sia stato il conducente del furgone. (Ricordiamo che l’incidente coinvolse un furgone e un autobus di linea fortunatamente senza passeggeri). La Procura, nel frattempo, ha nominato un Consulente Tecnico d’Ufficio (CTU) per ulteriori accertamenti più approfonditi e il conducente del furgone, ancora in prognosi riservata (aveva riportato la frattura del bacino) è risultato positivo all’esame tossicologico per stupefacenti. Di conseguenza, i Carabinieri della Compagnia di Bibbiena hanno proceduto nei suoi confronti con una denuncia ai sensi dell’art. 187 del codice della strada.

Leggi anche: https://www.casentinopiu.it/grave-incidente-frontale-a-ponte-a-poppi-tra-un-bus-e-un-furgone/

 

Ultimi Articoli

Piscina Bibbiena, arriva il sollevatore per disabili donato da Freschi&Vangelisti

Un sollevatore all’avanguardia che aiuta le persone in carrozzella a sollevarsi e partecipare alle attività in acqua in completa sicurezza e tranquillità. E’ la...

Ceccarelli, “Bibbiena città della fotografia” riconoscimento con legge.

“Bibbiena è da anni considerata in Italia come una delle città della fotografia e nei prossimi giorni il Consiglio Regionale attribuirà con legge un...

Al prosciutto del Casentino delle Selve di Vallolmo le “Tre Fette” del Gambero Rosso

POPPI - Non solo la macelleria Fracassi di Rassina, ma anche l’azienda agricola Selve di Vallolmo si aggiudica il riconoscimento “Tre fette” nell’edizione 2023...