Fusione Bibbiena, Chiusi e Ortignano

SODDISFAZIONE PER LA PRESENTAZIONE DELLE FIRME IN REGIONE
Il Partito Democratico di Bibbiena esprime grande soddisfazione per la presentazione delle firme in Regione a sostegno della proposta di legge di fusione fra i Comuni di Bibbiena, Ortignano Raggiolo e Chiusi della Verna. 
I complimenti ed i meriti vanno prima di tutto al Comitato spontaneo di cittadini nato nel Comune di Chiusi della Verna che ha promosso la proposta di legge per la fusione dei tre Comuni e che ha lavorato con impegno e costanza per tutto l’anno passato e per queste prime settimane del 2016. In pochi giorni, anche durante le festività natalizie, sono state raccolte oltre duemila firme nei tre comuni interessati, equamente divise proporzionalmente al numero di elettori. Un risultato straordinario, che ha dato voce a moltissimi cittadini coinvolti nelle assemblee pubbliche e ai gazebo. Il Partito Democratico di Bibbiena, da sempre favorevole ai processi di fusione ed in linea con quanto espresso sia dagli organi nazionali che regionali del PD stesso, ha contribuito alla raccolta firme nel proprio comune, con la disponibilità dei suoi due consiglieri comunali, con la partecipazione ai gazebo ed il sostegno al Comitato. 
Con la consegna delle firme tutto passa in mano alla Regione e ci auguriamo che presto sia indetto il referendum consultivo per fare esprimere i cittadini su questa proposta di fusione.
Comunicato stampa PD Bibbiena