Garantire il ricambio dell’aria per contenere i contagi: ordinanza della sindaca Ducci

Garantire il ricambio dell’aria per contenere i contagi: la sindaca Ducci firma un’ordinanza per contrastare la diffusione del Covid 19.

L’areazione dei locali aiuta a contrastare la diffusione del Covid 19, così la sindaca di Talla Eleonora Ducci, ha firmato oggi un’ordinanza, in vigore da domani 28 ottobre, chiede agli uffici aperti al pubblico, alle attività commerciali, ai pubblici esercizi e a ogni altro luogo dove siano presenti più persone non conviventi, di garantire il ricambio dell’aria. “Sappiamo che l’areazione degli ambienti, soprattutto se affollati o frequentati da più persone, è un ottimo strumento per contrastare la diffusione del Coronavirus – ha dichiarato la Ducci – siamo in autunno e tenere sempre aperto ovviamente non è possibile, ma cambiare regolarmente l’aria per poi richiudere le finestre, non costa niente ed è un gesto utilissimo. Ci aspettano davanti mesi difficili ed è necessario introdurre ulteriori strumenti per vincere la nostra battaglia. Nell’ordinanza appena firmata chiedo a tutti i luoghi chiusi frequentati da più persone, di aprire 5 minuti ogni 30 minuti e raccomando di farlo anche nelle abitazioni private. Il freddo non può essere un deterrente: aprire 5 minuti le finestre non comporta grandi cali di temperatura”. Alle raccomandazioni di indossare la mascherina, lavarsi o igienizzarsi spesso le mani e mantenere il distanziamento, da domani si aggiunge quindi anche quella di cambiare l’area negli ambienti.

Unione dei Comuni Montani del Casentino

Ultimi Articoli

Una giornata di screening gratuiti per la prevenzione dell’Epatite C

Le Misericordie di Bibbiena e di Pratovecchio hanno aderito alla campagna TestiamoCi della Regione Toscana Domenica 26 maggio verranno effettuati test finalizzati a individuare precocemente...

Dai dialoghi sulla disabilità arrivano al Museo Archeologico le farfalle come simbolo della bellezza delle differenze

Come una costola del progetto sulla disabilità proposto dalla FondazioneAlice Onlus al Comune di Bibbiena e portato avanti nelle scuole del territorio, sono state...

Non siamo soli: a Bibbiena un incontro sulle dipendenze e il disagio giovanile

Oggi, venerdì 24 maggio alle ore 18, presso la sala comunale di via Berni a Bibbiena, si terrà un incontro sulle dipendenze e il...