Gli auguri (ironici?) al sindaco Bernardini dei suoi “querelati”

(Comunicato stampa)
Caro nostro beneamato Sindaco Bernardini, 
come si suol dire, a Natale dobbiamo essere tutti buoni (a parte i sindaci, che non hanno questo obbligo istituzionale).
Ma noi siamo tradizionalisti e vogliamo festeggiare questo santo natale facendo i nostri migliori al nostro sindaco. Auguri e ringraziamenti. Sì, ringraziamenti. Noi Le siamo riconoscenti, perché ci ha fatto riscoprire il valore dell’amicizia. Infatti con le sue querele ci ha fatto scoprire e costruire una nuova rete di amicizie. Noi cinque primi querelati non ci conoscevamo nemmeno tutti tra di noi. Ma tu, pardon, Lei, caro sindaco, ci ha fatto conoscere ed essere amici. Questa amicizia durerà a lungo perché ad essa Lei ha dato solide fondamenta.
In attesa trepida di ritrovarci tutti insieme, anche con Lei, nelle accoglienti aule dei tribunali, intanto brindiamo al nuovo anno. Per lo spumante, non ci sono problemi. Sappiamo dove acquistarlo in modo intelligente ed a basso prezzo.
Con affetto i suoi devoti querelati
 
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini è nato a Roma nel 1971, ma scrive a Ponte a Poppi, in Casentino, dove vive. Sposato con Veronica, babbo di Umberto, direttore del periodico Casentinopiù dal 2013, è anche “scrittore”, giornalista, tabaccaio, “ciclista”, "padelista" e “tennista”: quasi tutto rigorosamente tra virgolette.

Ultimi Articoli

Le innovazioni di iPhone 14: caratteristiche e funzionalità da comprendere per una scelta ottimale

L’iPhone 14 è il penultimo modello (in attesa dell’uscita dell’iPhone 16 di giugno 2024 con inizio vendite a settembre) della celebre linea di smartphone...

Estate a Bibbiena 2024: si parte con gli eventi

Ne parla la nuova Assessora Francesca Nassini che annuncia: “Presto un progetto per aiutare ancora di più le associazioni a sbrigare le pratiche burocratiche...

Noleggio veicoli commerciali: la gestione della logistica senza stress

Per creare e gestire un'impresa occorrono tenacia e senso pratico, ma non bisogna certamente trascurare i dettagli, perché sono quelli a fare la differenza,...