Gravi violazioni per un’azienda di Bibbiena: multata e sospesa l’attività

Bibbiena (AR) – A conclusione di accertamenti scaturiti da una verifica effettuata il 4 agosto presso una azienda di lavaggio auto, i militari della stazione di Bibbiena, insieme a quelli del gruppo Carabinieri Forestale di Arezzo e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro Arezzo, deferivano in stato libertà il titolare dell’esercizio di lavaggio auto: un 50enne residente ad Arezzo. L’imprenditore è risultato responsabile di non aver valutato ed elaborato il documento della valutazione dei rischi (dvr), di non aver preso provvedimenti necessari in materia di primo soccorso (mancata predisposizione dell’idonea cassetta medica) e di non aver predisposto all’interno della sede operativa gli estintori antincendio. Per queste violazioni è stato adottato un provvedimento di sospensione dell’attività e multe per un importo di 4.668,32 euro e sanzioni amministrative per un importo di 2.500,00 euro. In più, durante il controllo, un lavoratore è risultato avere precedenti penali e sono stati informati i Carabinieri dell’ispettorato del lavoro di Arezzo.

Ultimi Articoli

“Bicicletteide”, le storie del ciclismo in scena nei borghi di Ortignano Raggiolo

Tra martedì 16 e giovedì 18 agosto si terrà una mini-rassegna teatrale a cura di Samuele Boncompagni. Le tre serate di racconti sono in...

Bibbiena e Subbiano, firmata la convenzione per la Centrale Unica di Committenza

Questa mattina i Sindaci dei comuni di Bibbiena e Subbiano, Filippo Vagnoli e Ilaria Mettesini, si sono trovati per una firma importante che porterà...

Nel borgo in musica di Poppi, tante presenze e tanta magia

E’ stata una serata all’insegna della convivialità, della musica, dei desideri e della magia, quella magia che da sempre caratterizza la serata di San...