Grossa frana a Stia, due famiglie evacuate

Le incessanti piogge di questi giorni hanno causato una grossa frana a Stia. Lo smottamento di un costone in località La Ricessa ha lambito alcune abitazioni – fortunatamente senza causare feriti – e due famiglie sono state evacuate a scopo precauzionale. Abbiamo sentito il sindaco di Pratovecchio Stia, Nicolò Caleri, che ci ha confermato, nella mattina di oggi, l’intervento immediato dei Vigili del Fuoco e dei tecnici comunali per mettere in sicurezza la zona ed eseguire dei primi interventi. Le due famiglie, come detto, sono state allontanate a scopo precauzionale e sistemate in una struttura ricettiva locale e da alcuni parenti. Nel frattempo l’amministrazione comunale ha predisposto il sopralluogo dei geologi per monitorare la situazione e capire se le due famiglie potranno rientrare nelle loro abitazioni senza correre rischi.

Foto di Federica Vieri

Ultimi Articoli

L’Ambito Turistico Casentino non si ferma: living lab con gli operatori

Dopo la progettazione per la partecipazione al bando regionale riprende l’attività con gli operatori, appuntamento con il Living Lab, strategie di ambito condivise, per...

Dall’Erasmus Plus alle panchine rosse contro la violenza sulle donne

Comune di Bibbiena, Istituto Comprensivo Dovizi, Lions Club e Rotary Club insieme per un progetto sul futuro Questa mattina alla presenza dell’Assessore alla Pubblica...

Alleanza Verdi Sinistra – Arezzo: “Contrari alla stazione alta velocità Medioetruria”

«Stazione “Medioetruria”, a chi serve un’altra stazione decentrata e collegata con treni lenti ad Arezzo, Siena e Perugia?» «Le richieste di costruire una nuova stazione...