I 3 migliori asset sui quali investire in questo momento

Dove investire le proprie risorse in questo momento storico, per chi ha la fortuna di avere da parte qualcosa e non sa come evitare il salasso cui si sta andando incontro tenendo i soldi fermi sui conti corrente. Una nuova visione macro economica che vede i soldi in giacenza non più come manna dal cielo per le banche, bensì come una iattura al punto che è iniziata una vera e propria guerra ai proprietari di conti correnti più ricchi.
Non è una barzelletta, per quanto paradossale possa sembrare i nuovi confini delineati dalla pandemia anche in materia di finanza indicano proprio la necessità di rivalutare il modo di investire i propri risparmi. Anche su strumenti alternativi, sempre facendo attenzione a quello che si sceglie.
Qualche idea? Vediamo quali sono i migliori asset sui quali puntare in questo momento storico seguendo i consigli del sito migliori-investimenti.

  1. Oro: il consiglio è sempre valido, che sia in tempo di pandemia o meno. Investire in oro fisico è la soluzione ideale per mettersi al sicuro da eventuali sorprese. Un asset che è riserva di valore, quindi può essere acquistato nei momenti di crisi con la certezza che non andrà incontro a crolli. Pur essendo in lieve calo, l’oro è comunque una garanzia e difficilmente si potrà mai andare incontro ad una fase storica nella quale il suo valore non sarà apprezzato. Ideale per parcheggiare i propri risparmi anche per periodi lunghi.
  2. Criptovalute: decisamente più desuete rispetto all’oro, rappresentano un investimento delle new economy. Le monete virtuali stanno vivendo una crescita esponenziale frutto di un trend positivo dovuto alla crescita di alcune di loro: il Bitcoin su tutte, tanto per citare il più famoso. Certo rispetto all’oro sono meno sicure, anzi in molti evidenziano per loro il rischio volatilità: in questo momento vanno a gonfie vele ma prima o poi potrebbero esplodere. Motivo per il quale, sempre a differenza con l’oro, sono più adatte per un investimento a brevissimo termine.
  3. Azioni Amazon: Amazon così come gli altri colossi del web. Nel mondo della Borsa che è sempre un’incognita, le sicurezze sembrano arrivare dall’azienda che, ad oggi, deve necessariamente essere considerata tra le più solide al mondo. Il colosso creato da Jeff Bezos, che nel 2020 ha avuto numeri paurosi, continua a crescere ed è diventato il punto di riferimento per il commercio in rete. Dato che, secondo gli analisti, difficilmente Amazon potrà andare incontro a crisi, visto come funziona il mondo attuale, puntare sulle sue azioni può essere, soprattutto oggi, un qualcosa di lungimirante.