I 40 pescatori più forti d’Italia si sfidano sulle acque del Solano a Strada in Casentino

La competizione determinerà la nazionale italiana

Sabato 2 e domenica 3 aprile a Strada in Casentino, lungo le rive del fiume Solano, va in scena la sfida che determinerà la composizione della nazionale italiana di pesca sportiva. Si tratta di una sfida “No kill”, il pesce non viene ucciso e viene rilasciato in acqua. I 40 pescatori più forti d’Italia nella specialità “Trota torrente con esca naturale” si sfideranno nel campo da gara di Strada in Casentino. Tra di loro ci saranno i 10 futuri componenti del club azzurro.
La gara è organizzata dalla società sportiva “Pescatori Casentinesi”, legati alla Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee (Fipsas) e permetterà a decine di pescatori e appassionati di conoscere la vallata casentinese e i suoi fiumi.
Il campo da Gara sarà, appunto, il fiume Solano, nel tratto in cui attraversa il centro storico di Strada in Casentino e anche il pesce sarà casentinese, ben quattro quintali forniti dalla Troticoltura di Puccini di Papiano.
«L’organizzazione di una competizione di questo livello è un grande impegno ma è anche una grande soddisfazione perché possiamo promuovere il nostro territorio – spiega Nicola Venturini, presidente dei “Pescatori casentinesi” – Uno sforzo organizzativo davvero importante reso possibile dal lavoro di tanti volontari e dalla collaborazione di tante società sportive del territorio aretino che ci stanno aiutando in questa sfida. La competizione è di grande livello e per un fine settimana portiamo in Casentino decine di appassionati di pesca sportiva che potranno conoscere il nostro territorio e i nostri fiumi, facendo lavorare le aziende locali e le strutture ricettive. Abbiamo già in programma un altro importante appuntamento per il 23 e 24 aprile: le semifinali nazionali della specialità “Trota torrente, esca naturali”».
La competizione si articola in due giorni, con quattro turni di gara da 45 minuti per ciascuna giornata.
Appuntamento sabato e domenica dalle ore 8:30 alle ore 12 sul fiume Solano.

Comunicato stampa

Ultimi Articoli

Casentino: rintracciata l’adolescente scomparsa alcuni giorni fa

Il 25 giugno scorso i carabinieri di Badia Prataglia si sono attivati per le ricerche di una minore, una adolescente che si era allontanata...

Il Ministero dello Sviluppo Economico risponde agli alunni della Primaria di Poppi

“Cari ragazzi, sono il capo segreteria tecnica del Ministro Giorgetti e sono stata felice di aver ricevuto la vostra e-mail che dimostra tutto il...

Gianni Gori: dall’oro a Naturalmente Pianoforte

L’imprenditore aretino che vede nell’alternanza scuola lavoro un importante valore aggiunto. Gianni Gori, presidente di Graziella Group, sostiene Naturalmente Pianoforte attraverso la donazione di un...