I ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Poppi “sulle ali della musica”

Di Federica Cenni

L’amicizia: due corde intonate che vibrano insieme anche se sono lontane. E se una di loro è toccata, vibra anche l’altra della stessa musica.

Fabrizio Caramagna

La musica annulla le distanze, oltrepassa i muri, valica confini, senza bisogno di visto d’ingresso. La musica è la libertà che può essere udita. La musica non può essere fermata, neanche in tempo di CoVid.

Lo sanno bene gli alunni del Corso Musicale della Secondaria di I Grado dell’Istituto Comprensivo di Poppi, che in tempo di quarantena e di lockdown, di Didattica a Distanza, hanno continuato con passione (la loro e quella dei loro insegnanti) a fare lezione di musica e a FARE MUSICA, anche di insieme.

Sul sito dell’Istituto, nella sezione dedicata (https://www.poppiscuola.edu.it/sito/index.php/chi-siamo/sedi/corso-ad-indirizzo-musicale/produzioni-musicali), i loro piccoli gioielli, non di perfezione formale, ma di voglia di normalità, attraverso il proprio strumento.

E non hanno mancato di mettersi alla prova in rassegne nazionali ed internazionali:

La rassegna nazionale Noisuoniamo (https://www.noisuoniamo.org/) è stata un’iniziativa dell’I. C. Monterisi di Salerno, al fine di incoraggiare le attività di didattica a distanza che tutti i docenti di strumento musicale stanno svolgendo a sostegno dei propri alunni in tutta Italia. L’obiettivo principale è stato quello di raccogliersi in comunità e proporre ai ragazzi l’obiettivo di far sentire il proprio strumento e di confrontarsi tra di loro e con il supporto di un prestigioso team di maestri di caratura internazionale, favorendo la motivazione e lo stimolo a proseguire lo studio dello strumento anche in questo particolare momento di disagio e difficoltà. In tutta Italia hanno aderito 573 alunni di diversi strumenti; le videoregistrazioni degli alunni che più si sono distinti sono pubblicati sul sito della rassegna, con i commenti e suggerimenti della commissione.

La nostra scuola ha aderito favorevolmente all’iniziativa, proponendo agli alunni la partecipazione; hanno aderito quattro alunni della classe di tromba, due alunni della classe di pianoforte, tre alunni della classe di clarinetto.

Gli alunni partecipanti alla rassegna “noisuoniamo.org”

Tromba:

Francesco Rossi, 3A

Aurora Salvi, 2B

Alessandro Fuochi, 1B

Matilde Brunetti, 1B

Pianoforte:

Niccolò Conticini,1B

Sofia Fregnan, 3B

Clarinetto:

William Bonini, 2A

Giacomo Ferri, 2A

Martina Marchese 2A

La giovanissima Aurora Salvi, 2B si è distinta tra i tanti alunni di tromba, ed è stata pubblicata sul sito della rassegna (https://www.noisuoniamo.org/copia-di-oboe/).

A tutti gli alunni, indistintamente, è stato comunque inviato un attestato di partecipazione, con i consigli della commissione giudicatrice.

Inoltre:

Francesco Rossi, 3A

Aurora Salvi, 2B

Mitike Bachini, 1B

Alessandro Fuochi, 1B

Hanno partecipato al 5°concorso internazionale per giovani Trombettisti di Trabki welki (Polonia).

I ragazzi e i docenti del Corso Musicale portano lontano il nostro Istituto, sulle ali della musica, oltre tutte le barriere.

 

Ultimi Articoli

Colacem, a Natale un bonus di 500 euro ai dipendenti

In occasione del Natale, il Gruppo Financo ha deciso di inserire un bonus di 500 euro netti nella busta paga dei propri dipendenti. “Si tratta”...

L’Isis di Bibbiena al top della classifica Eduscopio

OTTIMI RISULTATI NELLA CLASSIFICA DI EDUSCOPIO  “Soddisfatti per come la nostra scuola emerge dall'annuale classifica di Eduscopio. Avere un posto in classifica così alto significa...

Bibbiena, si inaugura Palazzo Niccolini dopo i lavori di messa in sicurezza ed efficientamento

Domenica 4 dicembre alle ore 15 con ritrovo presso Piazza Grande, verrà inaugurato Palazzo Niccolini, la casa comunale, dopo la conclusione del corposo intervento...