Il 41° Rally del Casentino apre le iscrizioni

Luglio importante per lo sport della vallata, con il 41° Rally del Casentino, il terzo appuntamento del 2021 valido a tutti gli effetti per l’International Rally Cup e la Mitropa Rally Cup. 

Una nuova tappa di livello internazionale per le sfide in programma quest’anno, che ha scelto di nuovo come location della direzione di gara Bibbiena. Un ulteriore importante evento che attira l’attenzione di appassionati e media sul Casentino da tutta Italia e anche da oltre confine (Ungheria, Austria e Germania in particolare), pianificato per aver luogo senza la presenza del pubblico ma con la trasmissione in diretta streaming delle evoluzioni espresse in prova speciale, grazie al coinvolgimento dello staff di Rally Dreamer. 

La ripresa del motorsport torna ad offrire visibilità utile all’indotto auto in crisi, oltre a creare occasioni per la promozione turistica. Internet consentirà ai fans di seguire la continua sfida Italia-Germania in classifica piloti e case automobilistiche. “La Repubblica Federale tedesca che primeggia nell’automotive con il 20% dei veicoli venduti nel mondo sovrasta l’Italia per titoli vinti dai suoi produttori. I maggiori marchi hanno incrementato la produzione di circa il 90% rispetto ad un anno fa – commenta Jule Weiss per Fitformoney.de – con un rialzo delle quotazioni di borsa che va dal 70 al 90%. Una situazione molto lontana dall’Italia che, seppure un’eccedenza in campo motoristico, è ferma su fondamentali inferiori al 20%”.

Inoltre, le corse sono un imprescindibile banco di prova per lo sviluppo tecnologico motoristico. Da qui la trepidante attesa per gli operatori del settore e gli amanti della guida adrenalinica, pronti a seguire il Rally del Casentino diretto da viale Michelangelo nel centro di Bibbiena e con partenza e arrivo in Piazzale della Resistenza.

L’edizione numero 41 inizierà venerdì 2 luglio con la possibilità di sfruttare dei chilometri di “shakedown”, il test con vetture da gara, dalle ore 14:30 alle ore 19:30 in Località Lonnano, nella giornata di “apertura” dedicata alle sessioni di verifica tecnico sportiva per essere pronti al via. Il giorno seguente, sabato 3 luglio, la prima vettura sfidante partirà dalla pedana del Piazzale alle ore 10:30 di sabato 3 luglio e l’arrivo è previsto nella stessa giornata a partire dalle ore 21:12. Le iscrizioni sono già state aperte lo scorso 2 giugno e proseguiranno fino al 23 dello stesso mese.

Il 41° Rally del Casentino sarà appuntamento cruciale per l’International Rally Cup, che lo vede posizionarsi al centro della programmazione competitiva di questo 2021. Con alle spalle il Rally Piancavallo ed il Rally Internazionale del Taro, la proposta della Scuderia Etruria Sport ASD di Bibbiena è pronta ad offrire grande spettacolo e soddisfazioni sportive nella serie promossa da Pirelli, che proseguirà sulle strade tortuose del Rally Appennino Reggiano e su quelle del Rally Città di Bassano.

Tutti importanti occasioni per far conoscere il territorio casentinese, sia dal lato delle eccellenze in ambito sportivo che dell’indiscutibile bellezza delle foreste ritratte negli scatti di Carlo Gabrielli durante il Giro d’Italia.