Il Casentino alla fiera del turismo di Monaco di Baviera

Grande interesse dei visitatori per le proposte di trekking, bike ed enogastronomia

Dopo la positiva esperienza alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano, prosegue l’attività di promozione dell’Ambito Turistico Omogeneo “Casentino” che ha partecipato al F.RE.E 2020, rassegna internazionale dedicata al turismo che si è svolta a Monaco di Baviera dal 19 al 23 febbraio scorsi.

Giunta alla sua 50ª edizione, la fiera di Monaco rappresenta il più importante appuntamento del settore della Germania meridionale con 1.300 espositori, oltre 135mila visitatori e varie sezioni dedicate all’outdoor, all’escursionismo e allo sport.

Presente all’interno dello stand di Italia.it, grazie alla collaborazione con Toscana Promozione Turistica e ENIT – Agenzia Nazionale Italiana del Turismo, l’ATO Casentino ha presentato numerose proposte turistiche legate a natura, cultura, sport ed enogastronomia con materiale informativo, in lingua italiana, inglese e tedesca, risultato del proficuo lavoro svolto nei mesi scorsi con gli operatori turistici della vallata.

Una strategia di promozione che ha portato ottimi risultati in termini di visibilità visto l’interesse suscitato nei visitatori tedeschi particolarmente attratti dai percorsi di trekking e bike, dagli agriturismi e dall’offerta enogastronomica del Casentino che rafforza così il suo posto all’interno del mercato turistico della Toscana.

A breve tutta l’offerta turistica dell’ATO Casentino sarà disponibile  sul portale casentino.it.

C. stampa

Ultimi Articoli

Torna la Lira di Bibbiena: l’amministrazione in aiuto di chi ha più bisogno

L'amministrazione bibbienese in aiuto delle famiglie più fragili delle attività commerciali del territorio. È aperto il bando per cittadini e attività. Le attività che hanno già...

Aruba inaugura a Ponte San Pietro: il saluto del sindaco Vagnoli

Il Sindaco di Bibbiena ha portato un saluto alla famiglia Cecconi proprietari di Aruba, che oggi, ha inaugurato la struttura global cloud data center...

“In cammino con tre santi, un beato e un poeta”: il libro di Ferrini alla Fondazione Baracchi

Incontro con Alessandro Ferrini alla Fondazione Baracchi Domenica 4 dicembre ore 16.30 Passeggiare in Casentino in compagnia di tre santi, un beato e un poeta, il...