Il comune di Montemignaio smentisce le notizie uscite sulla stampa locale che metterebbero in dubbio la solidità delle casse comunali.

Due anni di amministrazione, un bilancio solido e tanti progetti per il futuro: il comune di Montemignaio smentisce le notizie uscite sulla stampa locale che metterebbero in dubbio la solidità delle casse comunali.

“Con l’approvazione del rendiconto abbiamo archiviato il 2018 riuscendo a raggiungere tutti gli obbiettivi che ci eravamo prefissati – ha spiegato il sindaco Roberto Pertichini – la correttezza dei nostri conti e un cospicuo avanzo di amministrazione da destinare ad ulteriori investimenti, creano ottime condizioni di intervento per il nostro territorio. A Marzo, con l’approvazione del bilancio di previsione abbiamo garantito anche per il 2019, tutti i servizi senza alcun incremento delle imposte. Alla luce di alcuni dati che sono circolati sulla situazione dei comuni del Casentino, ci teniamo a ribadire la solidità del bilancio del comune di Montemignaio, nonostante le notevoli difficoltà affrontate e grazie ad una gestione oculata dei conti che ci ha consentito di effettuare numerosi e consistenti investimenti per la nostra piccola realtà. Possiamo orgogliosamente dire di non aver gestito solo l’ordinaria amministrazione e di poter guardare al futuro con ottimismo, abbiamo un buon avanzo di parte corrente a fronte di imposte e tasse molto contenute che non subiscono variazioni da oltre 10 anni. Ciò permette all’ente di poter accendere, nel caso ce ne fosse la necessità, ad eventuali nuovi finanziamenti o mutui per realizzare nuovi investimenti. Continueremo a puntare sulla nostra scuola di eccellenza e sul sostegno alle famiglie, fornendo gratuitamente a tutti i bambini il materiale didattico e confermando il costo della mensa di € 2,50 a pasto”. Grazie ai finanziamenti del Ministero dell’Interno e della Regione Toscana che si aggiungono a somme di bilancio già impegnate, Pertichini ha annunciato che saranno realizzate diverse e importanti opere di manutenzione stradale, di sistemazione dei parcheggi e di installazione di guard rail in diversi tratti di strade. Entro l’estate, grazie ad un cofinanziamento del Gal, inizieranno inoltre i lavori di pavimentazione del sagrato davanti alla Pieve Romanica e sarà realizzato anche l’impianto elettrico del nuovo Cimitero. “Nel bilancio ci sono le risorse per tanti altri interventi di grande utilità che illustreremo strada facendo – ha aggiunto Pertichini – continueremo a sostenere tutte le associazioni del paese che non finiremo mai di ringraziare per il ruolo che svolgono nella nostra comunità. Un ringraziamento particolare a nome di tutta l’amministrazione va a tutti i dipendenti per il lavoro svolto in situazioni di gravi difficoltà e a tutti i cittadini per la preziosa e costante collaborazione. La situazione generale è sempre più complessa, soltanto unendo le forze e lavorando tutti per l’unico comune obbiettivo di fare il bene di Montemignaio, possiamo pensare di farcela”.
Poppi, 13 Maggio 2019

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa