Il Movimento Salviamo l’Ospedale diventa associazione ODV

BIBBIENA – Il Movimento Salviamo l’Ospedale e i Servizi del Territorio dal 28 ottobre 2022 è diventato un’associazione “ODV” (Organizzazione di Volontariato) con statuto e regolamento propri, iscritta all’Agenzia delle Entrate e al RUNTS (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore) con protocollo n. 0421850 del 07/11/22. Tutto ciò consentirà all’associazione di aderire all’avviso pubblico per far parte del sistema di partecipazione dell’Azienda sanitaria Toscana Sud Est, come previsto dalla legge regionale della Toscana n. 75/2017 che disciplina gli strumenti di partecipazione dei cittadini a livello regionale, aziendale e di zona distretto, prevedendo appunto i comitati di Zona distretto.

“La costituzione e partecipazione al Comitato di Zona è essenziale – spiega la Presidente Sandra Panoni – dal momento che, con delibera del Direttore generale dell’Azienda sanitaria n. 149 del 21/01/2022, è stata ripristinata la Zona distretto del Casentino, e vorremmo assieme alla parte dirigente USL, ai Sindaci e alle varie forze sindacali e politiche, verificare con un’attenta analisi quelli che sono i bisogni dei casentinesi dal punto di vista sanitario e tutti assieme realizzare una programmazione ad hoc per soddisfarli. Saremo un occhio vigile sulla realtà, contrapponendoci o collaborando con i vari soggetti a seconda delle necessità, per far questo abbiamo bisogno della collaborazione di tutti, noi siamo disposti a spiegare a chiunque i nostri progetti e obiettivi”.

 

Ultimi Articoli

Colacem, a Natale un bonus di 500 euro ai dipendenti

In occasione del Natale, il Gruppo Financo ha deciso di inserire un bonus di 500 euro netti nella busta paga dei propri dipendenti. “Si tratta”...

L’Isis di Bibbiena al top della classifica Eduscopio

OTTIMI RISULTATI NELLA CLASSIFICA DI EDUSCOPIO  “Soddisfatti per come la nostra scuola emerge dall'annuale classifica di Eduscopio. Avere un posto in classifica così alto significa...

Bibbiena, si inaugura Palazzo Niccolini dopo i lavori di messa in sicurezza ed efficientamento

Domenica 4 dicembre alle ore 15 con ritrovo presso Piazza Grande, verrà inaugurato Palazzo Niccolini, la casa comunale, dopo la conclusione del corposo intervento...