Immobile Ex Ipsia Pratovecchio Stia, partiti i lavori di demolizione

In questi giorni è stato avviato il cantiere per l’ampliamento della mensa delle elementari, un’opera che comporta anche la demolizione dell’ultima ala dell’ex IPSIA. Come comunica il Sindaco di Pratovecchio Stia Nicolò Caleri, “La vecchia struttura, dove tanti ragazzi hanno appreso le loro competenze professionali, era ormai stata dichiarata inagibile da tempo e risultava pericolante, quindi in occasione dell’ampliamento della mensa delle elementari abbiamo deciso la sua demolizione”.
I lavori di demolizione precedono dunque quelli dell’ampliamento per permettere di avere un accesso al cantiere separato rispetto all’area davanti alle elementari, dove stazionano i ragazzi durante la ricreazione ed evitare così qualsiasi rischio. “Inoltre – conclude Caleri – l’abbattimento permetterà il passaggio in quella zona della pista ciclopedonale dell’Arno, la cui costruzione nel nostro Comune è prevista per il prossimo mese di maggio”. L’intervento è iniziato da pochi giorni e rientra nella strategia triennale dei lavori pubblici, punti 27 e 28.
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Il settore propaganda della Bibbiena Nuoto si distingue ai Campionati regionali

Pioggia di medaglie per i "delfini bianchi" della Bibbiena Nuoto Quando si parla di “propaganda”, è naturale e quasi inevitabile associare il termine alla politica,...

Lorenzoni: “Disagi insostenibili con il doppio cantiere nella Sr71”

Appello del presidente Lorenzoni a tutela dei pendolari e della stagione turistica casentinese: “Disagi insostenibili con il doppio cantiere nella Sr71, la Regione deve...

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...