Incidente sul lavoro a Bibbiena, deceduto un operaio 51enne

Il drammatico incidente si è verificato questa mattina intorno alle ore 10:00 presso un impianto di lavorazione calcestruzzi di Bibbiena, in località La Nave. Da quanto si apprende, un uomo di 51 anni, operaio nella ditta edile, è caduto in un frantoio per inerti e purtroppo è deceduto. L’uomo, sposato con figli, era un addetto per l’impianto di produzione di materiali per l’edilizia. Le cause dell’incidente sono, attualmente, in corso di accertamento. Sul Posto sono intervenuti l’automedica, l’ambulanza della Misericordia di Talla, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri della Stazione di Bibbiena. Attivato, dalla Asl Toscana Sud Est, il servizio Pisll, prevenzione igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Ultimo aggiornamento ore 12:50 

Ultimi Articoli

Attenzione rallentare. In questo paese i bambini giocano ancora per strada

“Attenzione rallentare. In questo paese i bambini giocano ancora per strada”. E’ questo il messaggio che riporta il cartello che l’amministrazione di Bibbiena sta...

Da Poppi a Caorle per partecipare al campionato italiano: Miriam Nanuti gareggerà nella disciplina del salto in alto

La giovane Nanuti Miriam Cristina del gruppo Atletica Casentino Poppi, è stata convocata nella rappresentativa Toscana per la specialità di salto in alto e...

Proteggere le foreste casentinesi dai cambiamenti climatici: ecco il progetto che punta a dare una svolta

Un’intera giornata dedicata al progetto Life Systemic, promossa dall’Unione dei Comuni Montani del Casentino al fine di proteggere le foreste del territorio dai sempre...