Influenza dei bambini, il Casentino aumenta l’assistenza pediatrica

Al via dal 7 febbraio un ambulatorio di supporto pediatrico. Le modalità di accesso al servizio

Dal 7 febbraio sarà attivo un ambulatorio di supporto pediatrico (attività territoriale programmata) in Casentino.

“La necessità di avviare questa attività – commenta la direttrice della Zona Distretto del Casentino Antonella Secco – è nata dalla volontà di poter offrire supporto ai pediatri di libera scelta che nel periodo invernale, con l’aumento di patologie del sistema respiratorio, si sono trovati a dover dare risposta alle tantissime richieste delle famiglie dei bambini influenzati. Per questo motivo, dal 7 febbraio per tre mesi, quelli statisticamente più critici del periodo influenzale, supportiamo i pediatri e cerchiamo di dare una risposta alle famiglie”.
Nel caso in cui il proprio pediatra non possa offrire un appuntamento in tempi brevi per sovraffollamento di richieste degli assistiti sarà possibile quindi prenotare un appuntamento all’ambulatorio di supporto pediatrico nei casi di situazione acute di:
Febbre alta
Mal di gola
Mal di orecchie
Mal di denti
Tosse
Disturbi gastrointestinali (vomito, diarrea, mal di pancia)
Visite per certificazioni per rientri scolastici. L’accesso è previsto mediante prenotazione, escluso il sabato in cui consentito l’accesso diretto.
Numero di cellulare da chiamare 366 661 9771
Fasce orario di prenotazione:
dal lunedì al venerdì – dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 17 alle 19.

L’attività sarà svolta presso l’Ambulatorio del Presidio Ospedaliero di Bibbiena – Primo Piano corridoio a destra.

  • Tutti i martedi pomeriggio dalle ore 14 alle ore 18.
  • Il mercoledi pomeriggio nei giorni 8 e 22 febbraio – 8 e 22 marzo – 5 e 19 aprile.
  • Tutti i giovedi mattina dalle ore 9 alle ore 13.

Il sabato mattina nei giorni 18 febbraio 4 e 18 marzo – 1, 15 e 29 aprile.

Ultimi Articoli

Al Cifa di Bibbiena la reunion della Brizzi Big Band

Casentino Jazz Orchestra: la mitica formazione torna di nuovo ad esibirsi venerdì 21 giugno alle 21.30 al Cifa di Bibbiena Metti un gruppo di grandi...

“La cultura della fatica”: il 19 giugno la presentazione del progetto al castello di Porciano

Il 19 giugno alle ore 17:30, presso il castello di Porciano, è prevista la presentazione del progetto "La cultura della fatica" promosso dall'Unione dei...

Tutto pronto per la Granfondo Città di Poppi: boom di iscrizioni

A una settimana dall’evento si può già dire che la Granfondo Città di Poppi sarà un grande successo. Il numero di iscritti ha già...