Insieme… sportivamente: a Bibbiena un progetto di sport e inclusione

Si è svolto questa mattina presso la piscina di Bibbiena, il progetto Insieme…sportivamente, partito da una collaborazione tra province di Grosseto, Siena e UPI Regionale nell’ambito del programma nazionale G.A.M.E Upi.

Un percorso promosso dall’Unione delle Province Italiane insieme al Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale che ne ha finanziato l’attività. Anche gli istituti scolastici del Casentino hanno partecipato a questa proposta nel progetto specifico Insieme si vince ovvero una parte dedicata a sport e disabilità e inclusione attraverso lo sport, che porta il nome del compianto Giorgio Cerbai, già presidente del CONI della provincia di Arezzo e molto impegnato su questo fronte.

In questo contesto i ragazzi con disabilità hanno gareggiato in piscina con i loro compagni e compagne, 60 atleti in tutto divisi in squadre miste.

Come hanno sottolineato i docenti di educazione fisica di sostegno che hanno accompagnato studenti e studentesse in questa mattina di festa, sport e inclusione, “una bella occasione di incontro e confronto e relazione”.

A un anno dalla scomparsa di Giorgio Cerbai la Provincia ha lanciato il progetto con cinque sport differenti a cui il Casentino ha partecipato, appunto, con il nuoto grazie alla disponibilità della società Bibbiena Nuoto.

“L’emozione dei ragazzi e delle ragazze ha fatto la differenza anche nel percorso verso una comunità inclusiva, un viaggio che può essere fatto solo insieme e ogni giorno”, come hanno detto dalla società di nuoto di Bibbiena che ha logisticamente reso possibile questo evento insieme al Comune di Bibbiena.

 

 

 

 

 

Ultimi Articoli

Grande successo per la Granfondo Città di Poppi: vince Furiasse

L’edizione 2024 della Granfondo Città di Poppi è stata un clamoroso successo, con un numero di partecipanti davvero inconsueto nel panorama nazionale considerando anche...

Bibbiena, 42enne arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nella serata del 22 giugno, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC, hanno arrestato un uomo di 42 anni, incensurato e domiciliato a Bibbiena...

Nata Teatro vince il “Premio Otello Sarzi” per lo spettacolo “Don Chisciotte, storie di latta e di lotta”

L’Accademia Nata Teatro ha vinto il prestigioso premio Otello Sarzi 2024 con questa motivazione: “Una messa in scena interessante che allarga il campo d’azione...