Karate: l’unione fa la forza!

L’Arezzo Karate unisce le forze con Dai Soci e Grifo Montepulciano

L’Arezzo Karate 1979 unisce le forze con il Dai Karate Club di Soci e con la Grifo Montepulciano per diventare ancora più forte. Le tre società hanno avviato una collaborazione orientata a dar vita ad una serie di allenamenti collegiali che permetteranno ai rispettivi maestri e atleti di vivere momenti comuni di confronto e di crescita per essere maggiormente competitivi in vista delle principali gare del 2017. Il primo appuntamento si è tenuto nella palestra di Montepulciano ed ha coinvolto tutte le categorie dagli Esordienti ai Master, aggregando circa quaranta bambini, ragazzi e adulti che sono stati guidati dal maestro Alessandro Balestrini (già tecnico della nazionale italiana) e dal maestro Piermario Brami.

«Questa collaborazione – commenta Balestrini, – è orientata ad uno sviluppo delle tre società attraverso alcune opportunità di allenamento di più alto livello e di confronto con le altre realtà. La condivisione di atleti, tecnici e competenze, infatti, ci permetterà di essere più competitivi e più preparati in vista delle prossime gare regionali e nazionali».
Un’attenzione particolare è stata rivolta ai ragazzi degli Esordienti che, in questa stagione, muoveranno i loro primi passi verso l’agonismo. L’Arezzo Karate 1979 ha partecipato all’appuntamento con Sara Balestrini, Matteo Fabbri, Alessandro Iarrapino, Marco Paglicci e Aurora Primitivi che si sono preparati al fianco dei coetanei di una categoria che, tra i principali impegni dei prossimi mesi, proporrà la gara interregionale Esordienti A di domenica 5 marzo e le qualificazioni ai campionati italiani Esordienti B di domenica 30 aprile. Jessica Marchesini, Marco Mencattini, Roberto Paglicci e Marco Pastorini sono stati invece i rappresentanti della società aretina che si sono messi alla prova e hanno testato il loro valore nelle categorie superiori dalla Cadetti ai Master. Per alcuni di loro, questo allenamento congiunto era propedeutico alle qualificazioni per i campionati italiani Assoluti in programma il 5 marzo. «Il bilancio di questo incontro tra Arezzo Karate 1979, Grifo Montepulciano e Dai Karate Club è stato particolarmente positivo – aggiunge Balestrini. – Superare i muri che dividono le singole palestre e unire le forze rappresenta la base per una reale crescita delle società, dunque anche nei prossimi mesi ci impegneremo a proporre nuove giornate di allenamento che facciano respirare ai nostri ragazzi una dimensione maggiormente stimolante e competitiva».

Comunicato stampa

Ultimi Articoli

Veneri e Dini (Fdi): ” Il Casentino in ginocchio per i cantieri sulla Sr 71″

Presentata una interrogazione urgente alla Giunta Regionale  Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Gabriele Veneri ha presentato una interrogazione urgente alla Giunta Regionale sulla situazione...

Una nuova proposta: Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi o delle Foreste Sacre?

Ufficio stampa Tasto 89 Oggi 18 luglio prosegue il percorso di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con Naturalmente Pianoforte. I ragazzi coinvolti hanno avuto il piacere di...

Il PD di Bibbiena sui disagi della viabilità di fondo valle

Tre grossi cantieri infrastrutturali, disagi per i cittadini, imprese e turisti Tutto questo è sicuramente il sintomo, per fortuna, di una grande trasformazione, ma al...