Una lista civica trasversale, con candidati motivati dall’obiettivo di riavvicinare la politica alle persone. Questa è l’identità della neonata Insieme per Subbiano che sostiene la candidatura a sindaco di Ilaria Mattesini e che venerdì 3 maggio, alle 19.00, ha previsto un primo momento di incontro con i cittadini del comune casentinese. L’occasione è fornita dall’inaugurazione del punto elettorale che, ubicato accanto al municipio in via Verdi 7, rappresenterà un luogo di confronto, di ascolto, di condivisione e di discussione sul programma politico della lista. Nell’occasione sarà presentata anche la candidatura di Mattesini, dipendente pubblico di 43 anni con laurea in giurisprudenza che ha accolto l’invito a mettersi in gioco in vista delle elezioni del prossimo 26 maggio. «Insieme per Subbiano – spiega Mattesini, – è nata come un gruppo di cittadini che hanno scelto di impegnarsi a prescindere dalla colorazione politica, mettendosi a disposizione con le loro esperienze e le loro competenze. Tra i nostri candidati, infatti, sono presenti persone di diverse idee che hanno trovato unione di intenti nei contenuti del programma che è stato costruito con l’obiettivo di fornire ai cittadini proposte in cui riconoscersi e di tornare a renderli partecipi delle scelte dell’amministrazione».
La nascita di Insieme per Subbiano è stata animata dalla volontà di rottura rispetto alla precedente amministrazione, ponendo al servizio del territorio comunale le competenze e la passione di dodici candidati (otto uomini e quattro donne) prevalentemente tra i 40 e i 55 anni. Questo intento è espresso anche dallo slogan “Una nuova stagione è possibile” che è stato inserito nel simbolo della lista e che rappresenta un impegno a rilanciare la vita di Subbiano anche da un punto di vista sociale. «È un dato di fatto – continua Mattesini, – come il tessuto associativo locale, negli ultimi anni, sia stato marginalizzato e poco coinvolto nelle scelte del Comune. Occorre un’amministrazione più aperta, più attenta e più vicina ai bisogni dei cittadini e delle associazioni dell’intero territorio, per provare a risolvere le problematiche vissute a Subbiano e nelle sue frazioni: proveremo a garantire una nuova serenità attraverso l’impegno e il dialogo tra tutti. Condivido queste motivazioni con persone che, come me, hanno deciso di mettersi in gioco, al di là delle proprie idee politiche».

Comunicato stampa
Lista civica Insieme per Subbiano
Subbiano, 2 maggio 2019