La cementeria Colacem mette al primo posto il valore della persona: 365 giorni senza infortuni sul lavoro

La cementeria Colacem di Rassina (Castel Focognano – AR) festeggia i 365 giorni senza infortuni. Grande è la soddisfazione di tutti in azienda per questo risultato, frutto di un lavoro intrapreso ormai da tempo con il progetto “Colacem Sicuramente”. Una giusta strategia affinché la cultura della sicurezza sia sempre più parte dell’agire quotidiano dentro e fuori lo stabilimento. Un impegno che sta dando importanti risultati, visto che i principali indici degli infortuni sono in forte miglioramento in tutte le cementerie, in special modo quello di frequenza.
Giovanni Rosati, Direttore dello Stabilimento Colacem di Rassina, sottolinea che “alla base della sicurezza c’è la presa di coscienza che ognuno è responsabile non soltanto della propria, ma anche della incolumità degli altri. Non basta usare i dispositivi di protezione individuale, tassativamente obbligatori, ma risulta fondamentale alimentare una cultura condivisa della sicurezza. Solo con la professionalità, l’impegno, l’attenzione costante ai comportamenti e soprattutto un grande gioco di squadra, si possono raggiungere risultati ambiziosi che mettono al centro il valore della persona”.
Comunicato stampa
8 giugno 2018

Ultimi Articoli

S.O.S. Alberi di Natale: devastante la siccità in Casentino

Montemignaio (AR), 16 agosto 2022 -  “Ci piacerebbe che la Regione Toscana potesse venire incontro anche a noi, come ha già fatto per altre...

Corsalone, casentinese arrestato per spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena nella loro attività di controllo sulle arterie principali della valle, in località Corsalone, hanno fermato un'auto sospetta con...

Incontri ravvicinati: intervista a Paolo Vanacore

Ho conosciuto Paolo Vanacore a Roma durante la presentazione di Achab, rivista letteraria uscita con il numero 100 dedicato a Pier Paolo Pasolini, su...