La crostata di mele

Crostata di mele

Una delle torte che tutto il mondo conosce in varie sfumature e diverse versioni è la crostata di mele: il dolce che anche Nonna Papera nei celebri fumetti Disney non fa altro che sfornarne per i golosi nipotini. Esistono ovviamente diverse varianti di questa torta ed aggiungere la marmellata è solo uno dei trucchi per rendere una crostata ancora più sfiziosa e golosa. Vediamo insieme come prepararla.

Ingredienti

400 gr di farina (si possono anche mescolare più tipologie di farine: per un prodotto finale più naturale, unire farina tradizionale con farina di farro o di cocco)
250 gr di burro
1 bustina di lievito (se ne può utilizzare anche solo metà se si unisce una medesima parte di semplice bicarbonato)
4 uova (tuorli)
200 gr di zucchero bianco
50 gr di zucchero di canna
6 mele
5 cucchiai di marmellata a scelta

Ingredienti facoltativi

Per rendere ancora più varia la crostata di mele ci sono alcuni ingredienti facoltativi che possono essere aggiunti a piacimento ed in base ai propri gusti, come ad esempio i pinoli, l’uvetta o i canditi. Una variante della crostata tradizionale è la crostata di mele e marmellata: quest’ultima è infatti un ingrediente che a molti piace aggiungere per rendere la crostata ancora più golosa. Infine, un ingrediente che non può mancare in un dolce a base di mele è la cannella, che non solo regala alla crostata quel gusto leggermente piccante, ma è anche una spezia con numerose proprietà terapeutiche.

La preparazione

La prima cosa da fare sarà preparare una soffice pasta frolla unendo la farina, lo zucchero, le uova ed il burro. Se desiderate avere una frolla bella tenera e friabile, utilizzate solo il rosso delle uova. Amalgamate con calma gli ingredienti finché non otterrete un composto omogeneo e vellutato che metterete in frigo per utilizzarlo poi in seguito bello compatto.
Sbucciate ora le mele e fatele soffriggere con un cucchiaino di burro, con lo zucchero di canna e gli ingredienti facoltativi (cannella, pinoli, ecc.). Lasciatele scurire ed insaporire qualche minuto. Stendete poi la frolla nello stampo e farcite con le mele alternando la frutta con cucchiai di marmellata il cui gusto sarà scelto in base alle preferenze.
Infornate la crostata per 30 minuti a 180 gradi e quando sarà pronta non vi resterà che gustarla con una deliziosa pallina di gelato alla vaniglia.