La guida per piccini all’Ecomuseo della castagna

(Immagine di repertorio)

Lunedì 7 agosto all’Ecomuseo della Castagna a Raggiolo, avrà luogo la presentazione della nuova guida alla scoperta di Raggiolo e del suo Ecomuseo, per bambini e adulti curiosi.
La guida, realizzata in un formato grafico fresco e accattivante, con presenza di figure stilizzate e richiami fotografici e testuali, consente un approccio leggero e giocoso senza tuttavia tralasciare il rigore delle ricostruzioni e la puntualità delle informazioni fornite. La guida rappresenta un prototipo per l’Ecomuseo, che potrà essere applicato in futuro anche ad altri contesti del Casentino. “In questo modo – dice Eleonora Ducci, Sindaco di Talla ed assessore all’Unione dei Comuni con delega al servizio Ecomuseo – vogliamo veicolare un’informazione che lega il territorio a una tipologia di visitatori composta soprattutto da famiglie, parlando – come sempre si fa nello stile dell’Ecomuseo – sia a turisti e villeggianti che ai residente ed ai Casentinesi in genere. Molti sfogliando questa guida si potranno accorgere che spesso non conosciamo o dimentichiamo le cose più tipiche dei paesi che invece viviamo ogni giorno”. All’inaugurazione è atteso anche l’intervento del Sindaco di Ortignano Raggiolo Fiorenzo Pistolesi: “Ci lega al passato una tradizione fatta di conoscenze e talenti che non solo non devono scomparire, ma devono essere valori fondanti anche per la costruzione del nostro futuro, se vogliamo che questi borghi e queste comunità possano ancora esistere e anzi dare il meglio di loro stessi. non sembri questo un discorso scontato né banale, si pensi piuttosto a quante volta non siamo stati capaci di tramandare valori delle nostre origini solo per impossibilità di coniugare il linguaggio al cambiamento dei tempi. Ecco, questa guida fa proprio questo: unisce generazioni fondendo il meglio di diverse epoche”.
Interverranno all’incontro anche Andrea Rossi del Servizio Ecomuseo, Paolo Schiatti della Brigata di Raggiolo, Sergio Angori e Marina Marengo dell’Università di Siena. Al termine, visite guidate storico – archeologiche per bambini al castello e al mulino di Raggiolo, a seguire laboratorio di costruzione di modellini di mulini d acqua.

Poppi, 05 agosto 2017