La Regione premia i servizi educativi del comune di Pratovecchio Stia

L'Assessore Maria Luisa Tinti

La Regione premia i servizi educativi del comune di Pratovecchio Stia: in arrivo 14 mila euro di contributi.

In arrivo dalla Regione Toscana al comune di Pratovecchio Stia 14 mila euro a sostegno dell’offerta dei servizi educativi per la prima infanzia. Il contributo fa parte del finanziamento complessivo di oltre 13 milioni di euro messo a disposizione dall’Ente regionale per tutti i comuni toscani per l’anno educativo 2019/2020 tramite il bando “Avviso pubblico finalizzato al sostegno dell’offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi)”, nell’ambito del POR-FSE 2014-2020. L’investimento della Regione sulla prima infanzia è in linea con la Raccomandazione della Commissione Europea “Investire nell’infanzia per rompere il circolo vizioso dello svantaggio sociale” (2013/112/UE). L’obiettivo è quello di assicurare un sostegno alle famiglie con minori, garantendo servizi sempre più attenti a rispondere alle esigenze dei genitori che lavorano. “Si tratta di un sostegno che la Regione rinnova ogni anno al comune di Pratovecchio Stia in seguito all’esito sempre più positivo dei servizi educativi offerti e della qualità degli stessi” ha dichiarato Maria Luisa Tinti assessore al sociale.

Poppi, 16 ottobre 2019 – Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa