L’aggiornamento serale del sindaco Toni sul nuovo caso di Poppi

Carlo Toni, Sindaco di Poppi

Buonasera carissimi cittadini avrei voluto una giornata tranquilla ma il virus non conosce domenica, c’è una variazione rispetto ad ieri per cui la situazione legata al coronavirus oggi 29 marzo 2020 nel territorio del Comune è la seguente:

Continua il percorso di guarigione delle 3 persone già positive

Purtroppo le persone risultate positive pochi giorni fa passano da 2 a 3. Si tratta dell’evoluzione di un contatto nell’ambito dello stesso nucleo familiare, pertanto le persone quarantenate in isolamento sanitario precauzionale passano da 8 a 7

Era da tempo che la mia attenzione era rivolta alla R.S.A. (Residenza Sanitaria Assistita) di Certomondo dove sono ospitate 75 persone fragili accudite da altrettanti operatori.

Dopo aver in stretta collaborazione con la gestione, sempre attenta e scrupolosa, annullato le visite dei parenti, ovviamente per precauzione, impostato un piano di emergenza ho richiesto ufficialmente all’Azienda Sanitaria SUD/EST di aumentare ancora le misure di tutela e protezione attraverso un controllo sanitario sia sugli ospiti che sul personale di servizio. Mi hanno confermato che in settimana verranno effettuati i tamponi di
verifica e controllo, Proteggere i nostri nonni è un dovere
inderogabile.

Da domani mattina subito a lavoro per individuare i criteri di
valutazione che permettano di determinare come aiutare chi in questo momento è in difficoltà economica anche per acquistare i beni alimentari di prima necessità.

Abbiamo avuto comunicazione ufficiale che lo Stato erogherà immediatamente al Ns. Comune euro 36.560,31 che destineremo a tale fabbisogno.

Compito dell’Amministrazione Comunale, come detto, è individuare un meccanismo di equità in piena trasparenza
onestà e correttezza.

Comunico inoltre che questo sarà l’ultimo aggiornamento delle ore 23.00.

DA DOMANI ANTICIPO ALLE ORE 21.00

Come sempre Vi aspetto e grazie dell’attenzione che mi dedicate.

Buonanotte

Il Sindaco
Carlo Toni