L’auto di servizio del Comune di Poppi in giro a suonare l’inno e a istruire la popolazione

Al flash mob dei Carabinieri casentinesi della scorsa sera si è unita anche l’auto di servizio del Comune di Poppi (per l’occasione guidata dal consigliere Claudio Barolo) che è stata avvistata nelle nostre strade a suonare l’Inno di Mameli dai propri altoparlanti. In più, sempre tramite gli altoparlanti, vengono fornite alla popolazione le regole comportamentali da seguire. Un gesto e un bel servizio che, in questo momento così difficile, ci unisce e ci fa sentire la loro vicinanza. Nella pagina Facebook “Abitanti di Poppi e Ponte a Poppi”, al seguente link è possibile vedere il video realizzato da Alexandra Maracineanu.

https://m.facebook.com/groups/453895061292148?tsid=0.8852908615845705&source=result

Ultimi Articoli

Subbiano: variazione di bilancio, una manovra che parla di solidarietà

STANZIATI 25 MILA EURO PER PACCHI SPESA E SOSTEGNO AL PAGAMENTO DELLE UTENZE Il 29 novembre scorso il Consiglio comunale ha approvato l’ultima variazione di...

Filosofia per i bambini per parlare di rispetto, diversità e democrazia

Prospettiva Casentino, nella sua programmazione annuale di attività e progetti per le scuole, porta la filosofia per i bambini in tantissimi istituti scolastici da...

Panificio Masetti: 70 anni di storia

 4 GENERAZIONI E LA TRADIZIONE DEI DOLCI “SCOMPARSI” Ieri il Sindaco Filippo Vagnoli, accompagnato dagli assessori Daniele Bronchi e Francesca Nassini, si è recato a...