“Le Sardine” arrivano anche in Casentino

Comunicato stampa del neo-nato Movimento Sardine Casentino

L’onda di ribellione civile che da Bologna sta investendo l’Italia, non ha risparmiato il Casentino.
Le Sardine hanno così risalito l’Arno, guardano alla Terra del Casentino per unirsi alla marea del cambiamento.
In mano teniamo la nostra bella Costituzione. Respingiamo ogni forma di odio, il populismo becero, la caciara inconcludente di politicanti che hanno tradito le nostre speranze e le nostre aspettative.
Amiamo la diversità, l’accettiamo. Non ci animano bandiere di partito ma fermi ideali che trovano rifugio nella nostra storia.
Unisciti a noi. Nella nostra pagina Facebook potrai intanto leggere il manifesto politico ispiratore.
Non cerchiamo ghiozzi. Ma Sardine.

Movimento Sardine Casentino

Pagina FB @movimentosardinecasentino

Ultimi Articoli

Inaugurazione Palazzo Niccolini: una giornata di festa per la comunità

“Un’emozione incredibile, un momento importante per la nostra comunità che si è raccolta intorno alla sua casa comune e alle sue tradizioni. Momenti questo...

“Luce, Mito, Forma”: una mostra al Palazzo Giorgi di Poppi

Presso la Galleria Comunale d'Arte Contemporanea di Palazzo Giorgi a Poppi, giovedì 8 dicembre, ore 16, si inaugura la Mostra di pittura e...

Carabinieri Bibbiena: causa incidente e non ha patente e assicurazione

Nel corso delle ultime ore si è reso necessario ancora una volta, per i Carabinieri della Compagnia di Bibbiena, intensificare l’attività di controllo del...