Lo stadio di Stia intitolato a Stefano Milli

La cerimonia domenica 28 aprile al termine della partita Stia-Atletico Levane

È in programma domenica 28 aprile (ore 18.00), al termine della partita di seconda categoria Stia- Atletico Levane, la cerimonia di intitolazione dello stadio comunale di Stia a Stefano Milli, scomparso prematuramente lo scorso 6 gennaio all’età di 55 anni. Stimato dipendente dell’Unione dei Comuni del Casentino e per anni amministratore del Comune di Stia, Stefano Milli ha lasciato nella comunità di Pratovecchio Stia e in tutto il Casentino un ricordo indelebile.

Recependo la richiesta dell’U.S.D. Stia, la Giunta Comunale ha deliberato l’intitolazione quale doveroso riconoscimento alla memoria di un uomo da sempre impegnato nel mondo del volontariato, dell’associazionismo e dello sport. Ex calciatore dello Stia ed allenatore dei settori giovanili, Milli ha trasmesso a tanti ragazzi i sani principi dello sport, la lealtà e la correttezza, costituendo un esempio per le future generazioni.

Comunicato stampa

Ultimi Articoli

Dodecaedro: una serata di musica e storie al Teatro Dovizi di Bibbiena

Si terrà martedì 13 dicembre, alle ore 21:00, al Teatro Dovizi di Bibbiena, la presentazione del libro/cd Dodecaedro. Un vero e proprio “concept album”...

Il Natale nel comune di Bibbiena: le iniziative

“Il Natale nel territorio di Bibbiena sarà intimo e all’insegna della tradizione e dello stare insieme. Ringrazio tutte le associazioni, le parrocchie ed i...

Chiude lo storico Bar Bibbiena: la lettera di un gruppo di amici

I bar sono luoghi di socialità. Da sempre. Con la pandemia questi spazi aperti di incontro tra generazioni, avamposti delle nostre piccole frontiere, hanno...