Massaggi per la salute: tutti i benefici dell’endermologie

È una forma di massaggio profondo che ha tantissime finalità, dalla cura delle contusioni ed edemi passando per gli ematomi, le contratture e gli affaticamenti muscolari senza tralasciare la possibilità di arginare la cellulite.
L’endermologie è una tecnica non invasiva di trattamento del corpo che utilizza una combinazione di massaggio meccanico e aspirazione della pelle. Questa procedura è stata sviluppata negli anni ’80 in Francia da Louis Paul Guitay, le cui iniziali vengono indicate per l’altro nome con il quale il trattamento è noto, LPG per l’appunto.
Nel corso del tempo questo trattamento è diventato molto popolare e diffuso soprattutto come rimedio per contrastare la cellulite; alla base di tale peculiarità vi è il funzionamento stesso del trattamento, che può essere approfondito sul sito www.endermologieroma.it e che, a grandi linee, comporta le seguenti caratteristiche.

Il funzionamento dell’endermologie

Durante una seduta di endermologie, un terapista utilizza un’apparecchiatura apposita che presenta due rulli motorizzati il cui compito è quello di sollevare e massaggiare la pelle mentre esercitano una leggera aspirazione. Questo massaggio meccanico stimola i tessuti connettivi e aumenta la circolazione sanguigna e linfatica nella zona trattata.
Ecco perché l’endermologie è spesso utilizzata per ridurre l’aspetto della cellulite, migliorare la tonicità della pelle e modellare il corpo. Tuttavia, i benefici possono variare da persona a persona. Alcuni dei potenziali benefici dell’endermologie includono anche:

  1. Miglioramento della circolazione: Il massaggio e l’aspirazione promossi dall’endermologie possono migliorare la circolazione sanguigna e linfatica, contribuendo a una migliore eliminazione delle tossine.
  2. Tonificazione della pelle: Il trattamento endermologico può contribuire ad aumentare la produzione di collagene ed elastina, migliorando la tonicità e l’elasticità della pelle.
  3. Riduzione del gonfiore: L’aspirazione utilizzata durante l’endermologie può aiutare a ridurre il gonfiore e favorire il drenaggio linfatico.
  4. Modellamento del corpo: L’endermologie può essere utilizzata per ridurre il grasso localizzato e modellare le zone problematiche del corpo, come cosce, glutei e addome.

L’endermologie non ha particolari controindicazioni, tuttavia è bene che ad eseguire il trattamento sia sempre un professionista specializzato all’interno di un centro adeguato, che rispetti tutti i requisiti minimi di pulizia e sicurezza. In linea generale durante il trattamento si può registrare la comparsa di irritazione cutanea, arrossamento, gonfiore o sensibilità. Tutti sintomi che, nella maggior parte dei casi, scompaiono entro poche ore o giorni dopo il trattamento.

Ultimi Articoli

Veneri e Dini (Fdi): ” Il Casentino in ginocchio per i cantieri sulla Sr 71″

Presentata una interrogazione urgente alla Giunta Regionale  Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Gabriele Veneri ha presentato una interrogazione urgente alla Giunta Regionale sulla situazione...

Una nuova proposta: Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi o delle Foreste Sacre?

Ufficio stampa Tasto 89 Oggi 18 luglio prosegue il percorso di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con Naturalmente Pianoforte. I ragazzi coinvolti hanno avuto il piacere di...

Il PD di Bibbiena sui disagi della viabilità di fondo valle

Tre grossi cantieri infrastrutturali, disagi per i cittadini, imprese e turisti Tutto questo è sicuramente il sintomo, per fortuna, di una grande trasformazione, ma al...