M’illumino d’immenso, ovvero lo spettacolo dell’alba sul Monte Penna

Si chiama “M’illumino d’immenso”, e non è una poesia ma un’escursione guidata che conduce i partecipanti a vedere lo spettacolo dell’alba sul Monte Penna. L’iniziativa è promossa da Coop. Oros, Pro Loco Badia Prataglia con Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, Europarc, Unione dei Comuni Montani del Casentino – servizio Ecomuseo.
Il ritrovo è alle 5 presso la chiesa di Badia Prataglia, poi lo spostamento con mezzi propri fino al vicino Passo Fangacci. Da qui parte l’escursione di circa 8 km fino alla sommità del Monte penna per assistere allo spettacolo del sorgere del sole da Est. Al ritorno, colazione a buffet in piazza XIII aprile a Badia Prataglia. Per informazioni e iscrizioni 335-7987844.
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

L’uva Sangiovese: l’anima della viticoltura italiana

Il vitigno Sangiovese, emblematico e profondamente radicato nella tradizione enologica italiana, in particolare della Toscana, rappresenta l'anima di alcuni dei vini rossi più celebrati...

Il Casentino punta sull’artigianalità con l’azienda Freschi&Vangelisti

Denise Vangelisti:” Si può andare avanti solo guardandosi indietro. L’artigianalità e la riscoperta della bellezza saranno le nuove sfide del futuro” “Sostenibilità, artigianalità e umanità....

Fermento in Casentino: l’allarme del Comitato Casentino libero dai nuovi OGM

Cosa sono i nuovi OGM e perché c'è preoccupazione nel mondo dell'agricoltura Casentino (AR) - C’è fermento nel mondo dell’agricoltura e inquietudine da parte dei...