Monopoly Toscana: ci sono anche Poppi e Raggiolo!

La Società WinningMoves ha realizzato questa nuova versione del Monopoly dedicata a “I borghi più belli d’Italia”. Attualmente sono in vendita quelle di Abruzzo, Molise, Umbria e Toscana. Ed è proprio in quello della Toscana che possiamo trovare anche due borghi casentinesi: Poppi e Raggiolo. Un’occasione, anche questa, per promuovere il territorio casentinese e, perché no, un’idea regalo originale per il prossimo Natale. Il gioco è in vendita nei negozi di giocattoli, online e nel circuito Unicoop Firenze. Il prezzo di listino è di € 27,90 ma varia a seconda degli sconti applicati.

Questa la descrizione

«Monopoly e l’Associazione de “I Borghi più belli d’Italia” ti accompagnano in un viaggio alla scoperta degli angoli più nascosti della Toscana. In questa versione di Monopoly le immagini dei piccoli “Borghi d’Italia” sostituiscono quelle classiche delle vie e piazze. Ristruttura vecchie case, sviluppa alberghi diffusi e vinci la partita!

L’Associazione de “I Borghi più belli d’Italia” è sorta dall’esigenza di valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani che sono, per la grande parte, emarginati dai flussi dei visitatori e dei turisti. L’obiettivo principale è quello che le sempre più numerose persone che ritornano a vivere nei piccoli centri storici e i visitatori che sono interessati a conoscerli possano trovare quelle atmosfere, quegli odori e quei sapori che fanno diventare “la tipicità” un modello di vita che vale la pena di “gustare” con tutti i sensi.»

Ultimi Articoli

Il settore propaganda della Bibbiena Nuoto si distingue ai Campionati regionali

Pioggia di medaglie per i "delfini bianchi" della Bibbiena Nuoto Quando si parla di “propaganda”, è naturale e quasi inevitabile associare il termine alla politica,...

Lorenzoni: “Disagi insostenibili con il doppio cantiere nella Sr71”

Appello del presidente Lorenzoni a tutela dei pendolari e della stagione turistica casentinese: “Disagi insostenibili con il doppio cantiere nella Sr71, la Regione deve...

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...