Montemignaio, sia fatta la luce

Proseguono a Montemignaio i lavori di ammodernamento della zona sportiva in località Il Santo, fatta oggetto di diversi interventi anche negli ultimi mesi. In questi giorni, come comunica il Sindaco del Comune più piccolo del Casentino Massimiliano Mugnaini, sono iniziati i lavori per realizzare l’illuminazione del campo sportivo, dove gioca le partite casalinghe la squadra di calcio del Montemignaio iscritta al campionato di Seconda Categoria.
Quella sportiva è anche la zona del paese dedicata a molte iniziative, feste e manifestazioni pubbliche. Lavori di miglioramento erano stati condotti anche nell’autunno scorso, e da novembre la squadra è tornata a giocare nel proprio stadio, rinnovato e adeguato alle normative di sicurezza prescritte dalla Federazione. Ora si apre la prospettiva di poter utilizzare l’impianto anche nelle ore notturne, per allenamenti ed eventi sportivi soprattutto in estate allorché il piccolo centro montano si popola di villeggianti e visitatori. I lavori sono stati finanziati dall’Amministrazione Comunale, e come dice lo stesso Mugnaini, “Una volta terminata l’illuminazione del campo sportivo i lavori complessivi si completeranno con il rifacimento del manto stradale e la sistemazione dell’area verde che costeggia il campo stesso”.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

L’Ambito Turistico Casentino non si ferma: living lab con gli operatori

Dopo la progettazione per la partecipazione al bando regionale riprende l’attività con gli operatori, appuntamento con il Living Lab, strategie di ambito condivise, per...

Dall’Erasmus Plus alle panchine rosse contro la violenza sulle donne

Comune di Bibbiena, Istituto Comprensivo Dovizi, Lions Club e Rotary Club insieme per un progetto sul futuro Questa mattina alla presenza dell’Assessore alla Pubblica...

Alleanza Verdi Sinistra – Arezzo: “Contrari alla stazione alta velocità Medioetruria”

«Stazione “Medioetruria”, a chi serve un’altra stazione decentrata e collegata con treni lenti ad Arezzo, Siena e Perugia?» «Le richieste di costruire una nuova stazione...