Nel segno della vita. Donne e Madonne al tempo dell’attesa: prorogata la mostra

PROROGATA FINO ALL’ 8 GENNAIO 2023 LA MOSTRA ALLESTITA AL CASTELLO DEI CONTI GUIDI DI POPPI

Dopo il grande successo decretato da 25.000 visitatori nei mesi di luglio-ottobre, è stata prorogata fino all’8 gennaio 2023 la mostra Nel segno della vita. Donne e Madonne al tempo dell’attesa, allestita nei suggestivi ambienti del Castello dei Conti Guidi di Poppi. L’esposizione è organizzata nell’ambito del progetto Terre degli Uffizi, curato dalle Gallerie insieme a Fondazione CR Firenze all’interno dei rispettivi programmi Uffizi Diffusi e Piccoli Grandi Musei. Incentrata sull’iconografia della maternità intesa come principio del mondo ed essenza dell’amore, ruota intorno al dipinto attribuito al pittore fiorentino Santi Pacini raffigurante l’Eremita Torello da Poppi nell’atto di benedire una donna in avanzato stato di gravidanza (olio su tela, fine del XVIII sec.). La grande tela è stata restaurata proprio in questa occasione ed è accompagnata da dipinti provenienti dai monasteri casentinesi e da un gruppo di opere in prestito dalle Gallerie degli Uffizi.

“Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto” dichiara il Sindaco Carlo Toni “un successo importante per il Comune di Poppi, frutto della preziosa sinergia con Le Gallerie degli Uffizi e la Fondazione CR Firenze che ringraziamo per aver creduto nelle nostre proposte e averci sostenuto fin dalle due mostre precedenti, Nel segno di Leonardo. La tavola Doria dagli Uffizi al Castello di Poppi (2018) e Nel segno di Dante. Il Casentino nella Commedia (2021)”

La mostra rimarrà aperta per le festività natalizie per consentire una visita anche a chi non avesse ancora potuto farlo.

Orario di apertura

Fino al 23 dicembre > venerdì – domenica ore 10:00-18:00

Dal 24 dicembre all’8 gennaio > tutti i giorni ore 10:00-18:00

info e prenotazioni 350 1974405

Ultimi Articoli

Un pensiero ogni tanto: “Mamma, è sparito il castello”

Mamma, è sparito il castello Tempo di ascolto dell'articolo: 1'03"   -Mamma, mamma è sparito il castello… - Mentre pronunciava queste parole il bambino stava voltato verso il...

Conferenza sindaci, eletto il sindaco di Sovicille: il commento di Vagnoli

“Ieri la proposta dell’Assessore Tanti che mi ha sostanzialmente scelto come il nome adatto per ricoprire il ruolo di presidente della conferenza aziendale dei...

Da oggi si può ottenere il marchio del Parco Nazionale Foreste Casentinesi: ecco come fare

Il marchio del parco nazionale delle Foreste casentinesi. Nel trentennale della sua istituzione, parte il progetto che permetterà all'area protetta di "consigliare" aziende agricole, strutture...