La Pieve di Sant’Antonio a Socana e l’adiacente ara etrusca sono un “gioiello” storico architettonico per l’intero Casentino. Si trovano nel territorio comunale di Castel Focognano che, nella conoscenza comune, sembra abbia poco altro da mostrare. Non è così. Questa zona ha diverse peculiarità storiche, artistiche, architettoniche di rilievo da far vedere.
Se ne parlerà domenica 21 luglio 2019 alle 21:00 nel prato adiacente all’area archeologica di Socana e si mostreranno tali bellezze attraverso ilbelcasentino.it e il libro ARCHITETTURA E NATURA IN TOSCANA. Relatori della serata saranno Alessandro Ferrini, autore del sito e della pubblicazione e il Prof. Armando Cherici, persona dalla cultura non comune particolarmente attratto dall’archeologia e dall’etruscologia. In onore al luogo della conferenza, Cherici tratterà il tema “IL COMMERCIO DEGLI ETRUSCHI”. Durante la serata vi saranno momenti musicali con Susanna Crociani al sax. Presenterà la serata l’Assessora alla cultura, Rosetta Chianucci.
Promotori e organizzatori dell’evento culturale sono il Comune di Castel Focognano e Alessandro Ferrini che si sono avvalsi della preziosa collaborazione dell’Ecomuseo del Casentino, il Museo Archeologico del Casentino Piero Albertoni, le pro loco di Pieve a Socana, Castel Focognano, Carda e Salutio, le associazioni ARA VIVA e Vivi Castel Focognano.

Comunicato stampa
Castel Focognano, 17 luglio 2019