“Occhi cattivi”… a Poppi

Il libro di Marina Martinelli

Marina Martinelli

Sabato 2 settembre alle ore 21 presso il Castello dei Conti Guidi di Poppi (ingresso libero), si tiene la presentazione del romanzo di Marina Martinelli dal titolo “occhi cattivi” (Cianferoni Editore). “Il libro parla di pedofilia”, spiega l’autrice, “anche se la penna ha voluto essere leggera per poter rendere questa storia leggibile anche agli adolescenti, ai quali racconta questo drammatico “problema”, purtroppo attuale e doloroso. In pratica era mio intento mettere in guardia i ragazzi, cercando di renderli coscienti, con discrezione e con un tono a loro familiare, che in questo bel mondo esiste purtroppo anche la pedofilia, e che un paio di occhi cattivi è possibile trovarli anche in un ambiente che sembra essere pulito e familiare”. Il volume infatti prende spunto da un terribile episodio di cronaca, con una morte atroce consumatasi nell’ambito domestico. “L’ho scritto e dedicato alla piccola Fortuna, la bambina di Napoli abusata e gettata dal grattacielo. Il finale tuttavia è un po’ a sorpresa, perché ho avuto il bisogno di salvare qualcuno in questa terribile vicenda: forse un pochino lei… e forse anche me”.

Poppi, 28 agosto 2017