Officine Capodarno: uno sportello gratuito per attivare i tirocini nelle aziende

UNO SPORTELLO GRATUITO PER LE IMPRESE CHE ADERISCONO AL PROGETTO DEI TIROCINI DELLA REGIONE TOSCANA

Attivare dei tirocini con i giovani non occupati, per le aziende non è mai stato così semplice.
A Officine Capodarno possono farlo in meno di una settimana.
Attraverso le competenze del Consorzio Pegaso Network, ad Officine è stato possibile aprire uno sportello online, completamente gratuito, attraverso il quale le aziende possono fare tutti i documenti necessari per attivare i tirocini extra curriculari utilizzando risorse messe a disposizione dalla Regione Toscana attraverso la misura GiovaniSì.
Per gli imprenditori che intendono avvalersi di questa opportuità, il supporto da parte di Officine e le pratiche sono completamente gratuiti.
Per i giovani non occupati del territorio questo percorso rappresenta un’esperienza formativa, orientativa o professionalizzante. Per l’imprenditore l’occasione di inserire giovani tirocinanti all’interno dell’azienda.
I tipi tirocini attivabili sono sia di tipo formativo che finalizzati all’inserimento lavorativo.
La Regione Toscana, alle imprese che attivano tirocini non curriculari con giovani tra i 18 e i 29 anni, cofinanzia il 50% del rimborso corrisposto al tirocinante fino ad un massimo di 300 euro ( se al tirocinante vengono corrisposte 500 euro al mese, la Regione restituisce all’aziende 250 euro).
Silvia Poponcini e Fabio Baglioni, responsabili del progetto per Officine Capodarno commentano: “Questo dei tirocini rappresentano una grande opportunità per le aziende che operano sui territori come il Casentino e parimenti per i giovani. Officine, attraverso lo sportello di consulenza completamente gratuito, intende sostenere questo tipo di percorso, credendo nel loro estrinseco valore occupazionale e formativo in genere. Officine così si arricchisce di un nuovo progetto a favore delle aziende che operano in montagna”.

Questi i riferimenti utili per mettersi in contatto con lo sportello online:
aperto mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00,
tel. 0583-981759
indirizzo E-mail martina@hrctoscana.it

 

 

Ultimi Articoli

Pratovecchio, torna il Galà Lirico con l’Orchestra Filarmonica Enea Brizzi

Sabato 20 e domenica 21 due serate imperdibili con la grande musica operistica Da alcuni anni è ormai una tradizione, ma ogni volta propone qualcosa...

Un doppio concerto nel cuore di Raggiolo

Lunedì 22 agosto torna l’appuntamento di “Jazz alla Bastia” con l’Ivan Elefante Quartet. La Filarmonica di Soci suonerà venerdì 26 agosto un omaggio ai...

Centenario: Castel Focognano festeggia Angiolo Cardini, la consegna della targa da parte del sindaco Ricci.

Il sindaco di Castel Focognano Lorenzo Ricci ha consegnato una targa ricordo in occasione del Centenario di Angiolo Cardini. Alla presenza di un’intera comunità, quella...