L’opera di riqualificazione del Palatennis – portata avanti da tre anni grazie a una proficua collaborazione tra Amministrazione e Associazione Tennis Bibbiena – continua aggiungendo pezzi importanti a questo grande progetto che si sta organizzando in modo mirabile tanto da essere considerato tra i migliori nella nostra Regione.
Sabato scorso il percorso ha aggiunto un tassello significativo, ovvero una nuova palestra sia per i tennisti amatoriali che per coloro che operano nel settore agonistico. All’inaugurazione erano presenti il Sindaco Filippo Vagnoli, l’Assessora allo Sport Francesca Nassini, Il consiglio dell’A.T. Bibbiena e il suo Presidente Zavagli.
Vagnoli commenta: “Il percorso, iniziato tre anni fa e seguito da Francesca Nassini che ringrazio, rappresenta un esempio virtuoso di come le sinergie tra amministrazione e realtà associative, porta a grandi risultati. Risultati che poi si ribaltano sulla qualità dello sport e quindi sul tessuto sociale e cultura del territorio. La struttura del tennis, per la quale a più riprese, l’amministrazione ha investito fondi rintracciati anche grazie ad un’intensa attività di programmazione, oggi è un esempio per tutti. Un grazie a coloro che donano tempo e passione a questo progetto e lo sta facendo crescere nel tempo con abnegazione e costanza”.
In questi tre anni gli interventi hanno interessato molti ambiti che nel complesso hanno completamente rammodernato il complesso tennistico. Innanzi tutto è stata fatta una nuova copertura del campo esterno in terra rossa; sono stati rifatti completamente gli spogliatoi del settore maschile; è stato rinnovato il manto dei due campi interni al Palatennis con l’imbiancatura dello stesso; la terrazza soprastante la struttura tennistica è stata lastricata e sono stati sostituiti gli infissi alla veranda di ingresso. Da non dimenticare, inoltre, la ristrutturazione della copertura, l’ampliamento del Bar interno e la ristrutturazione degli spogliatoi femminili.
L’Assessora Francesca Nassini continua: “I lavori al tennis di Bibbiena rappresentano un esempio importante di come la collaborazione tra enti e associazioni porti a risultati impensabili se approcciati in altri modi. Sono particolarmente soddisfatta anche perché la struttura ospita ogni giorno tantissimi piccoli e grandi atleti della scuola, oltre che le squadre agonistiche e manifestazioni di grande interesse per il territorio. Il valore aggiunto in tutto questo – come detto anche dal Sindaco – è la ricchezza che tutto questo porta al territorio. Ricchezza in termini di cultura sportiva, di formazione giovanile e di benessere ”.

Comunicato stampa
Comune di Bibbiena
Bibbiena, 1 settembre 2019