Panariello, un fulmine alla Casentino Bike

Tutti si attendevano l’ennesimo successo della Cicli Taddei alla 29esima edizione della Casentino Bike, la gara di Bibbiena (AR) valida quale penultima tappa della Coppa Toscana Mtb, oltre che chiusura degli altri circuiti Rampitek e Appennino Superbike. La corsa aretina ha invece premiato Giuseppe Panariello (Bottecchia) che sui sentieri del percorso casentinese ha compiuto una vera impresa trasformando la gara in un vero e proprio assolo.

Panariello ha dominato lungo i 45 km per 1.400 metri andando a chiudere in 2h05’43” con un vantaggio di 2’40” su Marco Galeotti (Cicli Taddei) mentre sul terzo gradino del podio si è accomodato Luca Celli (Gs Avis Pratovecchio) a 3’07”. Panariello quest’anno si era già aggiudicato in primavera la Granfondo Bassa Valdichiana in Umbria e ha confermato alla Casentino Bike di attraversare un grande periodo di forma.

La Cicli Taddei si è rifatta nella gara femminile con la conferma sul trono della gara di Silvia Scipioni, che in 2h37’28” ha prevalso per 10’51” su Cristiana Lippi (Ciclissimo Bike) mentre terza ha chiuso la veneta Luisa De Lorenzo Poz (Estebike Zordan) a 20’08”.

In totale, considerando anche la cicloturistica e la prova giovanile sono stati 323 gli arrivati alla gara, un numero importante con conferma la prova casentinese come un richiamo grande pur in una domenica dove, tra gare in calendario e recuperi di prove precedentemente rinviate sono state tantissime le manifestazioni di Mtb disputate. Ma la Casentino Bike, alle soglie del trentennale, ha dalla sua la forza della tradizione.

Ultimi Articoli

Torna la Lira di Bibbiena: l’amministrazione in aiuto di chi ha più bisogno

L'amministrazione bibbienese in aiuto delle famiglie più fragili delle attività commerciali del territorio. È aperto il bando per cittadini e attività. Le attività che hanno già...

Aruba inaugura a Ponte San Pietro: il saluto del sindaco Vagnoli

Il Sindaco di Bibbiena ha portato un saluto alla famiglia Cecconi proprietari di Aruba, che oggi, ha inaugurato la struttura global cloud data center...

“In cammino con tre santi, un beato e un poeta”: il libro di Ferrini alla Fondazione Baracchi

Incontro con Alessandro Ferrini alla Fondazione Baracchi Domenica 4 dicembre ore 16.30 Passeggiare in Casentino in compagnia di tre santi, un beato e un poeta, il...