Parco Centro Sociale Bibbiena: a primavera l’inaugurazione

Vagnoli: “Riqualificata completamente un’area di enorme valore sociale per questa parte del territorio. Orgogliosi per quello che siamo riusciti a fare grazie alla collaborazione di amministratori, tecnici e privati”.

Il parco del centro sociale è quasi pronto per il taglio del nastro che si terrà con l’inizio della primavera. Si tratta della quindicesima area verde attrezzata del comune di Bibbiena nella quale l’amministrazione ha investito circa 100 mila euro proprio per la sua collocazione strategica in un’area densamente abitata.

Il Sindaco Filippo Vagnoli commenta: “Il parco adiacente al centro sociale rappresenta un luogo importante per Bibbiena Stazione, il quartiere più popoloso del comune. Questo luogo dovrà essere un punto di socializzazione e condivisione per tutti ma in primo luogo per i più piccolini e gli adolescenti con spazi adeguati e attrezzati. Ci saranno anche spazi per il pic nic domenicale per le famiglie che con l’area cani aperta da anni, questo luogo sarà davvero un punto di riferimento per tante persone anche più anziane”. L’area verde ospita molti spazi di gioco e vita attiva per tutte le età, in particolare: una nuova area giochi per i bambini più piccoli con il tappeto anti urto e giochi omologati e sicuri, area calcetto, area basket, l’innovativo tecno ball, la ludoteca e biblioteca realizzata dalla Pro Loco con il coinvolgimento dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Bibbiena, un’ampia e organizzata area pic-nic per le famiglie e l’area dedicata agli amici a quattro zampe.

Il primo cittadino conclude: “Bibbiena Stazione necessita di un luogo verde e attrezzato come questo, dove bambini, anziani e famiglie possono condividere momenti di svago e di gioco in tranquillità. Il lavoro di giunta, assessorato ai lavori pubblici e tecnici dell’ufficio manutenzione è stato importante in questi mesi in quanto si è trattato di riqualificare completamente un’area verde. Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo progetto che vede il coinvolgimento anche della ditta Italian Garden. Credo che poter restituire alla popolazione una cosa così preziosa e utile per tutti sia davvero una grande risultato. Il taglio del nastro è previsto per l’inizio della primavera e quindi della bella stagione che porta bambini e famiglie e vivere il territorio e le sue opportunità”.

Ultimi Articoli

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...

Al teatro Dovizi va in scena “STAGIONI”, saggio della Scuola di Teatro NATA

Sul palco del Teatro Dovizi di Bibbiena va in scena il saggio/spettacolo del gruppo della Scuola di Teatro Nata diretto da Alessandra Aricò, regista...

Una mobilitazione solidale per donare un nuovo mezzo alla Misericordia di Bibbiena

Il progetto, dal titolo “Muoversi & Non Solo”, è promosso dalla Eventi Sociali per sviluppare servizi sociosanitari. Il coinvolgimento delle aziende e degli imprenditori...