Partita la campagna abbonamenti al Teatro Antei di Pratovecchio.

La stagione di prosa 2016/2017 del teatro comunale degli Antei di Pratovecchio inizia con la prevendita degli abbonamenti, che ha preso il via mercoledì 2 novembre. I tagliandi possono essere acquistati presso l’ufficio cultura del Comune in Piazza Maccioni a pratovecchio nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì 9-13, martedì 15-17:30 e sabato 9-12. Il costo degli abbonamenti rimane invariato rispetto alla passata stagione con uno spettacolo in più: primo settore a € 100 e secondo settore a € 85. Tutte le informazioni sulla programmazione si possono trovare sul sito internet del Comune oppure si può chiamare il numero 0575-504877. Ricordiamo quali sono gli spettacoli in cartellone. Si parte domenica 18 dicembre con “I FIATI ALL’ OPERA”, con l’attore Alessandro Riccio e il quintetto di fiati dell’ORT: Fabio Fabbrizzi al flauto, Alessio Galiazzo oboe, Marco Ortolani clarinetto, Andrea Albori corno, Umberto Codecà fagotto; musiche di Mozart, Bizet, Rossini, Puccini, produzione Fondazione ORT. Domenica 15 gennaio in scena “FINCHE’ GIUDICE NON CI SEPARI”, commedia brillante di Augusto Fornari, Toni Fornari, Andrea Maia eVincenzo Sinopoli con Luca Angeletti, Augusto Fornari, Laura Ruocco, Toni Fornari e Nicolas Vaporidis. La regia è di Augusto Fornari, produzione a cura di Accademia Maia-Teatro Golden. Domenica 29 gennaio “CAMERA CON VISTA”, con Paola Quattrini, Selvaggia Quattrini, Stefano Artissunch, Evelina Nazzari, Stefano De Bernardin, Alessandro Pala e Stefano Tosoni. Regia di Stefano Artissunch, produzione Teatro degli Incamminati Synergie Teatrali. Sabato 18 febbraio “SCOOP!” con Katia Beni e Anna Meacci, di Katia Beni, Donatella Diamanti, Anna Meacci. Regia Letizia Pardi. Produzione Fondazione Sipario Toscana/Unicoop Fienze. Giovedi 16 marzo torna Alessandro Benvenuti con “L’AVARO” di Molière, nell’adattamento Ugo Chiti. Con Alessandro Benvenuti, Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali , Massimo Salvianti, Luca Socci. Produzione Arca Azzurra Teatro. Giovedì 6 aprile “UOMO SOLO IN FILA – I pensieri di Pasquale”, di e con Maurizio Micheli. Regia di Luca Sandri, al pianoforte Gianluca Sambataro, produzione Teatro Franco Parenti.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Ceccarelli, “Bibbiena città della fotografia” riconoscimento con legge.

“Bibbiena è da anni considerata in Italia come una delle città della fotografia e nei prossimi giorni il Consiglio Regionale attribuirà con legge un...

Al prosciutto del Casentino delle Selve di Vallolmo le “Tre Fette” del Gambero Rosso

POPPI - Non solo la macelleria Fracassi di Rassina, ma anche l’azienda agricola Selve di Vallolmo si aggiudica il riconoscimento “Tre fette” nell’edizione 2023...

Rassina: domenica 18 dicembre “Un pomeriggio con Babbo Natale”

Torna il tradizionale appuntamento per bambini e famiglie, promosso dal “Comitato Amici di Babbo Natale”, con il patrocinio del comune di Castel Focognano in...