Passo dei Mandrioli, Vagnoli: “Il Casentino ha bisogno di una soluzione urgente”

Il Sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli si unisce all’appello dei suoi colleghi sul Passo dei Mandrioli, ancora chiuso a seguito della frana che ha fatto precipitare una situazione già compromessa da anni di incuria soprattutto nel versante romagnolo.

Vagnoli commenta: “Siamo costretti oggi a parlare in termini molto duri. La situazione è vergognosa e inaccettabile. Nel tratto toscano la strada ha beneficiato nel tempo di interventi e migliorie, ma nel tratto romagnolo ci sono problematiche importanti ormai da troppo tempo, dalle quali inevitabilmente sono emersi altri problemi e quindi la chiusura che sta mettendo in ginocchio intere popolazioni e comunità. Non possiamo più permettercelo, sia in termini economici, sia in termini turistici, sia in termini di immagine e di vivibilità di questa vallata”.

Il primo cittadino di Bibbiena parla del suo incontro con il Prefetto di Arezzo: “Ho avuto un incontro con il Prefetto per capire come poter prevedere un intervento alle autorità dell’Emilia Romagna, Provincia di Forlì Cesena e Regione. Presto ci sarà un nuovo incontro ma, a questo punto, abbiamo bisogno di fatti ed interventi urgenti e risolutivi. Confidiamo in una soluzione veloce. La strada chiusa è un disagio enorme per le nostre aziende, per il turismo, per le comunità e per i cittadini. Parlo di vivibilità di questi territori che, in questo modo, restano ancora più isolati. Ma parlo anche di interessi comuni poiché facciamo ugualmente parte di un grande ente come il parco nazionale. Mi appello dunque alle autorità superiori affinchè possano trovare convergenze utili allo sviluppo equilibrato di questo territorio. Si tratta inoltre di diritti fondamentali che sono quelli delle aziende ad avere tratti dove possano trovare economie, ma anche a professionisti e famiglie che utilizzano questa viabilità anche per lavoro, turismo e collegamento co le città del Nord”.

Vagnoli conclude: “Voglio ringraziare i miei colleghi sindaci e parimenti il consigliere Veneri che ha fatto un’interrogazione in Regione in questa direzione. La politica adesso deve fare la sua parte e portare a casa un risultato di giustizia per il nostro territorio”.

 

Ultimi Articoli

Il borgo di Raggiolo ospita la Festa di Transumanza

Domenica 16 giugno è in programma una giornata di festa con tante iniziative per tutta la famiglia La Festa di Transumanza permetterà di tramandare le...

Lavori in corso nel territorio di Bibbiena

Vagnoli: “Il secondo mandato inizia con l’impegno verso il futuro” Il secondo mandato della lista civica Obiettivo Comune e del Sindaco Vagnoli inizia all’insegna di...

Capolona, l’aretino Lorenzo Corsetti è campione intercontinentale di kickboxing

L’atleta del Team Jakini si è imposto sul serbo Sladan Dragisic nella notte de “Le stelle del ring” Corsetti, già campione italiano nel 2024, ha...