PD Bibbiena, in arrivo la stangata sui rifiuti

TASSA RIFIUTI : STANGATA A BIBBIENA

Mentre Bernardini rivela il candidato a sindaco, il Consiglio Comunale approva la stangata della TARI, con la delibera n°18 del 29/03/2019.

Nel 2019 ci sarà un aumento di 138 mila euro della tassa dei rifiuti, quasi il dieci per cento. 1.931.000 mila euro: tanto pagheranno i cittadini di Bibbiena!!

I motivi?
Il candidato sindaco Vagnoli, assessore al bilancio da cinque anni, ci dice che sono terminati i rimborsi ottenuti negli anni 2017 e 2018 nel consuntivo del servizio di spazzamento manuale.
Ma dimentica che iniziano a pesare, e parecchio, le penali dell’Autorità di Ambito e l’ecotassa regionale, entrambe applicate al Comune di Bibbiena per la mancata raccolta differenziata, ferma ad un misero 25%.
Penali che aumenteranno ogni anno!!

Ma tutti questi soldi, poi, per quale servizio di raccolta vengono pagati?
Per un servizio vecchio e superato!!
Cassonetti antiquati e danneggiati, nessuna raccolta porta a porta, nessun contenitore per l’organico, nessuna tariffa puntuale per premiare i cittadini che differenziano i rifiuti.

Il PD continuerà ad impegnarsi per difendere l’interesse dei cittadini, quell’interesse pubblico che ci pare così trascurato, alla faccia dei proclami di trasparenza ed efficienza.

Comunicato stampa PD Bibbiena

Ultimi Articoli

Inaugurazione Palazzo Niccolini: una giornata di festa per la comunità

“Un’emozione incredibile, un momento importante per la nostra comunità che si è raccolta intorno alla sua casa comune e alle sue tradizioni. Momenti questo...

“Luce, Mito, Forma”: una mostra al Palazzo Giorgi di Poppi

Presso la Galleria Comunale d'Arte Contemporanea di Palazzo Giorgi a Poppi, giovedì 8 dicembre, ore 16, si inaugura la Mostra di pittura e...

Carabinieri Bibbiena: causa incidente e non ha patente e assicurazione

Nel corso delle ultime ore si è reso necessario ancora una volta, per i Carabinieri della Compagnia di Bibbiena, intensificare l’attività di controllo del...