“Pievi aperte”: un’iniziativa del Comune di Capolona

Nel territorio di Capolona sono presenti tantissime Pievi, piccoli scrigni di tesori da scoprire e riscoprire. Proprio per questo l’amministrazione comunale ha voluto fortemente realizzare l’iniziativa “Pievi Aperte” in modo da far conoscere a cittadini e visitatori le bellezze culturali e storiche che ci circondano. Per  tre mesi sarà quindi possibile visitare le Pievi presenti nel territorio.
Si inizia domenica 7 agosto con l’apertura di Pieve a Sietina, in concomitanza con la Fiera Antiquaria di Arezzo.
La Pieve, un gioiello campagnolo nascosto timidamente in un luogo solitario, rimarrà aperta dalle 9 alle 12 con i visitatori che avranno così la possibilità di ammirare i delicati affreschi trecenteschi e rinascimentali oltre alle tre navate
Un’iniziativa importante che, con la collaborazione della Pro Loco di Castelluccio, nei prossimi mesi porterà anche ad aprire e conoscere altre bellissime Pievi  del comune di Capolona come quella del Santo dedicata a Sant’Apollinare.

Ultimi Articoli

“Bicicletteide”, le storie del ciclismo in scena nei borghi di Ortignano Raggiolo

Tra martedì 16 e giovedì 18 agosto si terrà una mini-rassegna teatrale a cura di Samuele Boncompagni. Le tre serate di racconti sono in...

Bibbiena e Subbiano, firmata la convenzione per la Centrale Unica di Committenza

Questa mattina i Sindaci dei comuni di Bibbiena e Subbiano, Filippo Vagnoli e Ilaria Mettesini, si sono trovati per una firma importante che porterà...

Nel borgo in musica di Poppi, tante presenze e tanta magia

E’ stata una serata all’insegna della convivialità, della musica, dei desideri e della magia, quella magia che da sempre caratterizza la serata di San...