Pratovecchio, concorso di idee per la riqualificazione del centro storico

I nove progetti in mostra a Palazzo Vigiani fino al 15 giugno

Fino al 15 giugno prossimo, presso le Logge di Palazzo Vigiani (sede del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna) a Pratovecchio, saranno esposti i nove progetti partecipanti al concorso di idee bandito dal Comune di Pratovecchio Stia per la valorizzazione delle piazze del centro storico di Pratovecchio: Piazza Paolo Uccello (Piazza Nova), Piazza Jacopo Landino (Piazza Vecchia) e Piazza della Stazione. Come scrive il Sindaco Nicolò Caleri su Facebook, “Tutti coloro che sono residenti nel Comune di Pratovecchio Stia e hanno almeno 15 anni di età, possono esprimere la propria preferenza in una scheda disponibile presso gli stessi locali, indicando il progetto più meritevole per ognuna delle tre piazze prese in considerazione. Ai primi tre classificati nella votazione popolare saranno assegnati dei punteggi, che andranno a sommarsi alle valutazioni già espresse dalla commissione tecnica che ha analizzato i lavori”. Entro la fine di giugno, secondo le intenzioni del Comune, saranno così individuati i progetti vincitori dei tre premi da mille euro ciascuno messi in palio dall’amministrazione, uno per ogni piazza. Come ricorda il Sindaco “Le buste con i nomi degli autori dei progetti saranno aperte solo dopo l’individuazione dei progetti vincitori”. In mostra dunque gli elaborati dei partecipanti, in formato sufficiente per farsi un’idea del concetto progettuale e delle sue possibilità di effettivo sviluppo. Sui social si possono anche visualizzare le immagini, in bassa risoluzione, dei progetti partecipanti. I visitatori della mostra potranno invece analizzare i progetti in alta definizione e consultare le relazioni che approfondiscono tutti gli aspetti progettuali, compresi gli ipotetici costi di intervento.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...

Al teatro Dovizi va in scena “STAGIONI”, saggio della Scuola di Teatro NATA

Sul palco del Teatro Dovizi di Bibbiena va in scena il saggio/spettacolo del gruppo della Scuola di Teatro Nata diretto da Alessandra Aricò, regista...

Una mobilitazione solidale per donare un nuovo mezzo alla Misericordia di Bibbiena

Il progetto, dal titolo “Muoversi & Non Solo”, è promosso dalla Eventi Sociali per sviluppare servizi sociosanitari. Il coinvolgimento delle aziende e degli imprenditori...