Pratovecchio: “Diamoci una smossa con le note!”

di Marina Martinelli

Martedì 20 dicembre, presso il teatro Antei di Pratovecchio, musica e parole si sono rincorse toccando i cuori di tutti i presenti in sala, acquistando così ancor più valore.
I ragazzi dei corsi musicali delle scuole medie di Poppi, insieme ai loro insegnanti dei vari strumenti e del coro, hanno messo in scena un concerto di Natale a dir poco suggestivo.
La preside, Alessandra Mucci, ha dedicato la serata alla pace nel mondo, e mai come in questi giorni questo augurio è stato sentito.
Il teatro Antei era gremito di gente: familiari, nonni e amici. In prima fila, quest’anno, c’erano gli ospiti d’onore, i ragazzi dei centri diurni Tangram e Pesciolino Rosso.
Il connubio è nato dall’idea di una mamma con l’appoggio del professore di chitarra, Roberto Rossi, e ha fatto sì che i ragazzi delle scuole e i ragazzi dei centri dessero vita a “Diamoci una smossa con le note”.
La preside è stata ben lieta di abbracciare questa idea, promuovendo una meravigliosa amicizia.
Un plauso particolare va a Caterina Manni, che non si tira mai indietro.
Buon Natale e… diamoci una smossa!

vlcsnap-2016-12-21-11h41m50s0