Pratovecchio, sabato 22 ottobre festa di S. Giovanni Paolo II

A Pratovecchio, sabato 22 ottobre dalle ore 18 presso la Propositura del SS.mo Nome di Gesù avrà luogo la festa di San Giovanni Paolo II, a pochi giorni dal 38mo anniversario dell’ascesa al soglio pontificio di Papa Wojtyla, che risale al 16 ottobre 1978.
La Santa Messa solenne sarà officiata da Mons. Luciano Giovannetti, Vescovo Emerito della Diocesi di Fiesole, da lui guidata per 28 anni dal 1981 al2009.
A partire dalle ore 17 di sabato, e fino alle 12:30 di domenica 23 ottobre, saranno esposte nella chiesa pratovecchina le reliquie del Papa Santo, un crocefisso e un pileolo o zucchetto. L’iniziativa è della Fondazione Giovanni Paolo II che ha la propria sede operativa a Pratovecchio. Come si ricorderà, il conclave dell’ottobre 1978 fu il terzo che si svolse in quell’anno così particolare, per la storia del nostro Paese e per la storia della Chiesa; venne convocato a seguito della morte improvvisa, dopo soli 33 giorni di pontificato, di papa Giovanni Paolo I, al secolo Albino Luciani, avvenuta il 28 settembre dello stesso anno. Si svolse come da tradizione nella Cappella Sistina dal 14 al 16 ottobre, e, dopo otto scrutini, venne eletto papa il cardinale Karol Wojtyła, arcivescovo di Cracovia, che assunse il nome di Giovanni Paolo II.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa