Pratovecchio Stia, a cena per adottare una finestra

Pratovecchio Stia, a cena per adottare una finestra

Ultimi giorni per iscriversi all’evento di sabato 22 ottobre organizzato dalla condotta casentinese di Slow Food dal titolo “Al lanificio per il lanificio”. Alla serata, una degustazione di prodotti e vini locali, si andrà anche per contribuire al restauro degli infissi del padiglione espositivo, da qui lo slogan della manifestazione: “Adotta una finestra”. Gli interessati possono iscriversi entro il 19 ottobre presso il museo dell’arte della lana oppure via mail all’indirizzo info@museodellartedellalana.it.
Partecipano con i loro prodotti varie aziende del territorio: Le Selve di Vallolmo, Bio Forno “Bio Giorno”, Azienda Agricola Cervoli, Società Agricola Casa Righi, Azienda Agricola Rivoletto, Cooperativa Agricola La Mausolea, Cantina di Ornina. La cifra di partecipazione richiesta è di 40 euro, con l‘intero ricavato che sarà appunto destinato al restauro degli infissi dei padiglioni espositivi oggi ricavati all’interno dell’edificio che fu uno dei primi e più importanti poli produttivi della vallata, legato alla produzione e commercializzazione del panno Casentino.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa