Pratovecchio-Stia: “Dimmi di storie migranti… in biblioteca”

Venerdì 30 novembre nella biblioteca di Pratovecchio il secondo appuntamento con letture tratte dal libro “Parole oltre le frontiere. Dieci storie di migranti”

È in programma venerdì 30 novembre (ore 15.30) presso la biblioteca comunale di Pratovecchio, in piazza Maccioni, il secondo appuntamento del progetto DIMMI DI STORIE MIGRANTI… in Biblioteca”, iniziativa nata per conoscere l’esperienza della migrazione, dell’accoglienza e dell’integrazione, partendo dal racconto di sé come strumento di conoscenza ed incontro dell’altro.

Nell’occasione saranno letti brani del libro “Parole oltre le frontiere. Dieci storie di migranti” della Fondazione Archivio Diaristico Nazionale, un’antologia dei dieci racconti finalisti dell’edizione 2017 di DiMMi, Diari Multimediali Migranti, concorso nazionale dedicato alle storie di vita delle persone migranti residenti o soggiornanti in Italia.

Il progetto, al quale ha aderito anche la Biblioteca Comunale di Pratovecchio Stia, è finanziato dalla Regione Toscana e promosso dalla Rete Documentaria Aretina e dal Sistema Documentario Integrato Mugello Montagna Fiorentina, in collaborazione con Oxfam Italia Intercultura.

Comunicato stampa

Ultimi Articoli

Voci dal Casentino: “Martedì d’autore”… incontri letterari in una cornice perfetta

L’Associazione culturale “La cornucopia” e nella fattispecie il presidente Giulio Locatelli, scrittore e poeta subbianese, ha istituito per più martedì estivi, degli incontri riguardanti...

Bibbiena, tutto pronto per l’inaugurazione dell’Imagine Camp di Santa Maria

Gli street Artist Andrea Crespi e Manu Invisible hanno completato il lavoro sulla pace nel campo da basket di Piazzale John Lennon che sarà...

Oltre 2 milioni di euro per la rigenerazione culturale, sociale ed economica di Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo

Unici territori della vallata ad aver vinto il bando ministeriale.  Uno straordinario risultato per Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo, i due comuni casentinesi accomunati...