Pratovecchio Stia, ecco il nuovo gonfalone comunale

 
Domenica 17 gennaio, per la ricorrenza del Patrono (il SS. Nome di Gesù) a cui è intitolata la Propositura di Pratovecchio, è stato benedetto il nuovo gonfalone di Pratovecchio Stia, giunto da pochissimi giorni in Comune.
Come si ricorderà, il simbolo fu scelto poco più di un anno fa dal Consiglio Comunale sulla base di una iniziativa che portò a realizzare una decina di bozzetti, fra i quali quello che poi venne scelto, che unisce il giglio ed il leone come simboli identificativi del nuovo Comune.
Ha officiato la liturgia Mons. Giovanni Nerbini, alla presenza di molti fedeli e delle autorità locali guidate dal Sindaco di Pratovecchio Stia Nicolò Caleri.
 
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini è nato a Roma nel 1971, ma scrive a Ponte a Poppi, in Casentino, dove vive. Sposato con Veronica, babbo di Umberto, direttore del periodico Casentinopiù dal 2013, è anche “scrittore”, giornalista, tabaccaio, “ciclista”, "padelista" e “tennista”: quasi tutto rigorosamente tra virgolette.

Ultimi Articoli

Gherardo Colombo a Pratovecchio Stia per la rassegna “Le radici del futuro”

PRATOVECCHIO STIA INIZIA GIOVEDÌ LA RASSEGNA “LE RADICI DEL FUTURO-SCOPERTA E CURA DELL’AMBIENTE” INTERVERRANNO, TRA GLI ALTRI, LUCA MERCALLI, GHERARDO COLOMBO, ROBERTO BARBIERI Ci siamo. La quinta...

Le pretese di Vagnoli bloccano l’attività della conferenza dei sindaci del Distretto Sanitario Casentino

Preoccupazione espressa dai sindaci di Talla, Chitignano, Ortignano Raggiolo, Chiusi della Verna e Montemignaio dopo la riunione che si è svolta ieri mattina a cui...

Come sarà la F1 nel 2025? Gli ultimi aggiornamenti

La stagione 2024 della Formula 1 è arrivata al primo giro di boa ma è ancora tanta la strada prima del Gran Premio di...