Pratovecchio Stia, festa del distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari

Domenica 27 agosto a Pratovecchio si svolge la festa del distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari, nel 125mo anniversario della fondazione. Il distaccamento nacque infatti nel 1892 su iniziativa dell’Ing. Giuseppe Vigiani, al quale oggi è intitolata la caserma, e da allora si è sempre affermata come una delle associazioni più amate del paese. Attraverso il loro lavoro e la loro continua formazione i volontari accompagnano le vicende di Pratovecchio e di tutto il Casentino nei momenti belli e soprattutto in quelli più difficili, di cui purtroppo sono costellati questi 125 anni di storia. Momenti difficili come l’alluvione del 1966 o il terremoto del 2009 a L’Aquila, ma anche attività ludico – sportive di eccellenza come la storia del gruppo sportivo giunto ai livelli nazionali nella pratica dello sci, e soprattutto artefice della diffusione della pratica di questo sport nelle popolazioni del Casentino.
Il programma di domenica prevede il ritrovo alle 9 presso la sede del distaccamento in via 2 giugno a Pratovecchio, poi l’apertura dei festeggiamenti e, alle ore 11, la S. Messa celebrata sempre al distaccamento.
Al termine della liturgia, saluto delle autorità ed inaugurazione del nuovo mezzo VVF donato dall’Associazione “Friends of Pratovecchio Firemen”, acquistato dall’associazione stessa con il contributo del Comune di Pratovecchio Stia e di alcune aziende locali. Seguirà il pranzo presso il tendone della Pro Loco nel vicino campo sportivo di Via Circonvallazione. La festa prosegue nel pomeriggio con esercitazioni e simulazioni di interventi da parte dei Vigili del Fuoco Volontari di Pratovecchio. Per tutta la durata della festa, “Un giorno da pompiere”, intrattenimento per tutti i bambini presenti.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa